Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Pennsylvania on the road


Un viaggio nella Pennsylvania rock, con i suggerimenti di una guida d’eccezione

di Alessandra Mattanza

Una vacanza alternativa, diversa dal solito, e a tutta musica? L'deale è un viaggio nella Pennsylvania più rurale e autentica in estate, per godere di paesaggi stupendi, cittadine dal sapore nostrano, e per scoprire della buona musica. Ci siamo fatti accompagnare in questa esperienza dall’attore, regista e produttore, oltre che musicista rock, Taylor A. Purdee, nipote della celebre diva iconica hollywoodiana Lee Grant. Ha appena finito il film musicale folk rock Killian & The Comeback Kids, nelle sale dal 2019, e vive tra New York e una fattoria nella Pennsylvania, un posto dove molti artisti, musicisti, celebrity e attori amano per ritirarsi dal caos della City e per trovare l’ispirazione.

Una meta ancora poco nota e da scoprire, magari arrivandoci affittando una macchina da New York. Il film, con nel cast anche le star americane Nathan Purdee e Kassie Wesley DePaiva, racconta l’avventura di un ragazzo che torna nella sua cittadina rurale dopo essersi diplomato e prima di partire per un tour musicale. Ma incontra un amico off-beat dell’infanzia e insieme decidono di competere a FEST, un grande festival musicale, con un gruppo di artisti improvvisati. La storia e le riprese si svolgono tra New York fino a Easton e Bethlehem in Pennsylvania e nei dintorni. Tutte località che si prestono a un viaggio folk rock “on the road”.

“Consiglio a tutti di avventurarsi nella Pennsylvania più rurale, tra piccole valli e campi incorniciati da una natura spettacolare, per scoprire l’autentico spirito americano”, racconta Taylor. “Il nostro film è girato in luoghi magnifici come la Northhampton County e la Bucks County. Sono tutte zone che ho scoperto bighellonando per la campagna in bicicletta, soffermandosi a esplorare vecchie fattorie, granai e fienili” precisa.

“Tra i luoghi più belli da visitare ci sono New Hope Pa, il Nockamixon State Park e Bethlehem Pa, una città divertente con tanta musica e arte e, perfino, un casinò” dice Taylor.

C’è poi Easton, che ha un suo flair particolare, incastonata in una natura stupenda. “Da non perdere sono le cascate Bushkill Falls, mai troppo frequentate e un vero santuario naturalistico, come la parte del famoso sentiero Appalachian Trail, ideale per un buon hiking e che comprende in Pennsylvania uno dei suoi tratti più spettacolari con vista su montagne rocciose. Tra le esperienze un classico, per adulti oltre che per bambini, è Crayola Crayon Factory nella Downtown di Easton. Il Lafayette Bar, che si vede pure nel mio film, è ottimo per il jazz e con ambiente unico. Tra i ristoranti ci sono Sette Luna e Quadrant, un caffè che è pure una libreria, costruito sulle rovine di quella che in passato era la forca cittadina” rivela Taylor. “E per risiedere in città c’è un hotel delizioso: l’Eastonian” ,aggiunge.

Bethlehem Pa è nota per il suo Musikfest estivo (dal 3 al 12 agosto). “E’ considerato il festival musicale più frequentato a piedi, con artisti che vi giungono da tutta l’America… E le performance artistiche sono incredibili” dice Taylor. Alcune scene del suo film sono girate anche tra le rovine di Bethlehem Steel, che un tempo forniva la maggior parte dell’acciaio del mondo prima di andare in decadenza e che è comunque suggestiva. Adesso è un casinò, con un cinema d’essay e una casa d’arte.

“Altre località dallo spirito folk rock sono Lehigh Valley, la terza area più popolata dello Stato, tranne che nei fine settimana del football quando la Penn State University lo supera… La zona detta Williams Township, dove abbiamo girato, in una fattoria e proprietà del 1810, lungo la Wottring’s Mill Road, è un pullulare di campi di grano, dolci ondulazioni collinari e vecchi e, perfino un po’ decadenti, ma suggestivi, fienili” chiarisce Taylor.

I posti migliori dove ascoltare buona musica locale? “Prima di tutto Godfrey Daniels, un famoso folk club e folk “listening room”. Vi hanno suonato proprio tutti i musicisti locali, da Pete Seeger a me stesso da solo o con la mia band. E’ gestito da un personaggio che è come il nonno della musica folk di tutta la zona: si chiama Dave Fry e gli ho dato un cameo nel mio film. Pearly Baker’s, a Downtown a Easton, o Porter’s pub sono altri posti che suggerisco. Weyerbacher Brewery è una birreria che produce favolosa birra, ha un tour divertente e spesso musica dal vivo. New Hope Pa è tutta da esplorare per scoprire musica interessante, come la birreria Triumph Brewery e il ristorante Havana o The Dubliner. E poi c’è ArtsQuest, una venue davvero cool, a Bethlemen Steel” conclude Taylor.