Questo sito contribuisce alla audience di panorama

In Croazia, sull’isola di Lussino


Trekking+wellness, in barca tra le calette… e ancora canoa, surf, immersioni: qui, nel golfo croato del Quarnaro ce n’è per tutti i gusti

di Rita Bossi

Il clima è bello tutto l'anno. Lussino (Lošinj in croato), una delle spettacolari isole della Croazia, con un mare turchese limpidissimo, è chiamata “L’isola della Vitalità”, per l’eccezionale ricchezza e diversità naturale, nonché per la sua fama di destinazione del turismo curativo creatasi nel tempo, grazie agli effetti benefici delle temperature miti e della flora sull’isola. E' l’isola dell’aromaterapia: qui tutto l’anno si svolgono manifestazioni “profumate” (i nomi provengono dalle piante autoctone - più di 1000 specie - e spontanee dell’isola, come agrumi, salvia, lavanda, menta e molte altre), che offrono una vastissima gamma di combinazioni di profumi unici e sani sapori. Da vedere il Giardino dei Profumi, una fragrante oasi situata ai margini meridionali della cittadina, con oltre 250 specie di piante native e un centinaio esotiche incorniciate dai gromače, i tradizionali muretti a secco. Qui è possibile acquistare essenze naturali, sali e liquori.

Per i veri sportivi, c’è la possibilità di godersi ben 220 km di sentieri (a piedi o in bici) che si snodano lungo un paesaggio naturale, vario, dai mille profumi che conducono a villaggi nascosti, Belej, Ustrine, Punta Križa, Nerezine, Sveti Jakov, Ćunski e Artatore. Per gli appassionati di subacquea sono organizzate immersioni nelle acque azzurre intorno all’isola, ricche di grotte e scogli, mentre per gli amanti della vela giri in barca in giornata. Lungo la sua costa frastagliata si aprono tante piccole baie e insenature circondate da pinete e bagnate da un mare incontaminato: le acque sono abitate dai delfini e ospitano la prima area marina protetta per i cetacei in tutto il Mediterraneo.

Come tutte le isole croate, Lussino abbonda di incantevoli spiagge, cale e insenature che si aprono lungo la sua costa frastagliata. Da non lasciarsi sfuggire la spiaggia di ghiaia Veli žal, nella splendida baia del Sole (Sunčana Uvala), premiata con la Bandiera Blu; baia Čikat (collegata al paese con una passeggiata costiera) con tre spiagge di cui una sabbiosa, in una zona ricca di vegetazione dove si concentrano la maggior parte degli hotel. Da provare assolutamente il Borik Mediterranean Bar, ristorante sul mare consigliato per un aperitivo o una cena: ottimo il polpo sia il pesce alla griglia, cucinato con semplicità e freschissimo.

Nel paese piccolissimo, a Lussingrande (Veli Lošinj) ci sono diverse cose da vedere: il piccolo porto della Rovenska con le sue casette colorate dove fermarsi a prendere l'aperitivo per ammirare lo splendido panorama, meglio ancora se all’ora del tramonto. Una visita a Lussinpiccolo (Mali Lošinj) è d’obbligo, visto che dista soltanto 3 km. Rispetto a Lussingrande, è più grande e molto movimentata, con il lungomare pieno di bar e locali, il campanile della chiesa che svetta su tutto, il porticciolo con un continuo via vai di barche e barchette. Un tempo a Lussino si costruivano velieri, oggi il suo mare cristallino e protetto, è un luogo tutto da esplorare. Tappa d'obbligo al Museo dell’Apoxyòmenos per ammirare il bronzo dell’Atleta: un tesoro emerso dal mare che raffigura uno sportivo, trovata per caso nel 1996 da un turista belga in immersione, risalente al II secolo a.C. Per un pranzo “tutto pesce” il Cigale Restaurant con una magnifica terrazza affacciata sul mare è il massimo!

Per dormire immersi nella pineta di Čikat, a pochi passi dal centro di Lussinpiccolo c'è l'elegante e confortevole Hotel Bellevue con la Spa Clinica che offre una speciale combinazione di salute, bellezza e wellness in un ambiente che include zone beauty, spa e relax, stanze per trattamenti, un centro medico e uno straordinario spa giardino. Il plus? I trattamenti viso e corpo by Valmont rigeneranti e nutrienti che migliorano la circolazione e rafforzano i tessuti connettivi. Raffinato e accogliente il ristorante Bava, parte dell’hotel, con selezionate delizie della cucina isolana e nazionale e specialità di quella internazionale, nobilitate con le spezie che crescono nell'orto. Notti da re anche al Boutique Hotel Alhambra, il più lussuoso dell’isola, circondato da un grande parco. Ottima l'offerta gastronomica con piatti accurati e prelibati.