Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Eternal city, Roma nella fotografia britannica


Una mostra al Vittoriano

di Micol De Pas

Il Royal Institute of British Architects (RIBA) colleziona fotografia dall'anno della sua istituzione, il 1834. E ora un lavoro accurato di selezione tra positivi e negativi porta in mostra un bellissimo reportage temporale sulla città di Roma proveniente da quegli archivi. Un'incursione preziosa nel mondo della fotogrrafia da leggere su molti piani, a cominciare da quello tecnico, che permette di vedere diverse tecniche e approcci al mezzo espressivo, fino alla storia del costume, da rintracciare sia nei soggetti fotografati sia nello stile con cui il fotografo ingaggia la sua relazione con la città e la sua architettura.

Naturalmente sono proposti esclusivamente scatti di fotografi britannici, dalle origini della fotografia fino ai nostri giorni: James Anderson, Tim Benton, Richard Bryant, Ralph Deakin, Ivy e Ivor de Wolfe, Richard Pare, Monica Pidgeon e Edwin Smith, accompagnati da una serie di incontri su diversi temi del fare fotografia.

Si comincia il 10 luglio con il fotografo Paolo Rosselli. Tra i suoi lavori più recenti, spesso incentrati sugli aspetti urbanistici e sulla transitorietà dell’immagine delle città. Ha pubblicato diverse monografie dedicate ad architetti, tra cui Santiago Calatrava, Rafael Moneo, Norman  Foster, David Chipperfield (2011).

Il 19 luglio l'appuntamento è con Allegra Martin e Marco Menghi, allieva di Guido Guidi lei e diplomato alla School of photography and graphic arts cfp Bauer lui, dopo un periodo di lavoro all'archivio Mulas, sono entrambi laureati in architettura e usano la fotografia come mezzo di indagine sul tema.

Il 24 luglio Guido Guidi (1941), uno dei pionieri della nuova fotografia italiana di paesaggio, con forti influenze derivanti dal Neorealismo e dall’Arte Concettuale, dialoga con Antonello Frongia e Andrea Simi.

Marco Iuliano con Gabriella Musto e Paolo Mascilli Migliorini con Libero de Cunzo animeranno gli appuntamenti di settembre che, come tutti gli altri, si terranno sulla Terrazza Italia del Vittoriano.

---------

Eternal City, Roma nella collezione fotografica del Royal Institute of British Architects

a cura di Marco Iuliano e Gabriella Musto

Vittoriano, Roma, fino al 28 ottobre