Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Capelli secchi: cause, rimedi e prodotti da usare


Detergenti troppo aggressivi o temperature troppo calde possono far diventare i capelli secchi e spenti. Possono aiutare alcuni prodotti specifici, nutrienti e riequilibranti: ecco quali

di Eleonora Gionchi

Avere una chioma morbida e lucente non è sempre facile. Spesso, infatti, soprattutto durante l'estate, i capelli appaiono secchi, sfibrati, fragili o tendenti al crespo. Le cause possono essere diverse, da una dieta non perfettamente equilibrata a un’insufficiente produzione di sebo fino ai più comuni fattori ambientali. In gallery una selezione di prodotti specifici, adatti da usare in questi casi.

Capelli secchi: le cause
Tra i fattori principali c’è l’utilizzo di prodotti detergenti troppo aggressivi: questi infatti, non essendo specifici, causano la secchezza della cute e del fusto e, in aggiunta alle alte temperature del phon, seccano il capello. Un’altra causa è l’insufficienza sebacea: in questo caso, oltre a essere una caratteristica di natura, può essere anche causata dai lavaggi troppo frequenti, se non addirittura quotidiani.

Senza contare i fattori ambientali: sia in estate che in inverno, le temperature troppo calde o fredde, un’eccessiva esposizione sotto al sole, la combinazione cloro e salsedine o l’inquinamento atmosferico possono contribuire a rendere il colorito spento, il fusto più debole e aumentare la perdita dei capelli.

Attenzione però, perché non tutti i tipi di capelli secchi sono uguali: può, infatti, esserci un fusto secco con cute grassa oppure un fusto secco e cute secca. Nel primo caso, il problema si verifica quando c’è un’eccessiva produzione di sebo che si deposita sul cuoio capelluto, ma non lubrifica il capello. La conseguenza è una cute troppo grassa, che quindi dev’essere purificata e nutrita, ma fusto e punte secche.

Nel secondo caso invece, cute secca e fusto secco, il problema è dovuto da una scarsa secrezione sebacea o da una sudorazione non sufficiente. In altre parole, naturalmente il cuoio dovrebbe espellere una quantità necessaria di lipidi per mantenere cuoio e chioma adeguatamente grassi (quindi normali). Ma quando questo non accade il capello si secca.

Quindi per combattere questo problema occorre scegliere prodotti specifici, da shampoo a balsami a trattamenti, che riequilibrano la produzione di sebo.