Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Toronto, la grande città sotterranea


La movida della metropoli canadese in inverno si sposta nel Path, una rete di strade underground che si ramifica per 29 km

di Alessandra Mattanza

Toronto è la nuova città del momento: ricca, elegante e sempre più sofisticata, “work in progress”, multietnica. Aperta a finanza, arte e design, con uno dei tenori di vita più elevati al mondo. E in inverno la movida si sposta “sotto terra”, con una delle più vaste “Underground City” al mondo, detta PATH. Si tratta di una vera e propria cittadina sotterranea, un percorso di 29 km, caratterizzata da boutique, ristoranti, caffè e locali e collegata con le maggiori attrazioni e posti del momento dove uscire la sera.  Ecco una selezione dei luoghi più alla moda. 

Tra i punti di ritrovo di uomini d’affari, galleristi, modelle e attori, artisti e imprenditori, ovvero i personaggi che costituiscono la “scena” cittadina, ci sono Epic, dentro il Royal York Hotel, molto vip e con gastronomia canadese; Vertical, un italiano contemporaneo, e Reds Wine Tavern, con vini d’eccezione, entrambi dentro il complesso di uffici di First Canadian Place; il californiano Four, per gli amanti dei minidessert;specializzato in gigantesche bistecche d’autore è Hy’s Steakhouse, un'istituzione dal 1950;

La seara, i locali da non perdere sono Blowfish, asiastico fusion con eccellenti cocktail, i ristoranti e bar degli hotel più in voga, quelli preferiti anche dalle numerose molte star che arrivano in città per l’annuale Toronto Film Festival (a settembre), e dove girano tantissimi film, come Bosk dello Shangri-La Toronto, con design spettacolare e un bar e atrio animatissimo ogni sera, e Toca del Ritz Carlton Hotel, con piatti d’autore e una spa che pratica trattamenti personalizzati di lusso anche per “lui”.

Qualcosa di speciale è il Trump International Hotel & Tower, dove molti dirigenti e finanzieri abitano nell’ala residenziale. All'interno l'America Restaurant, inaugurato solo alcuni mesi fa con design spettacolare e cucina da grandi chef, oltre che un bar, The Calvin Bar, in stile russo molto amato da modelle e un’ala con hall e area vip. Ci sono suite speciali, arredate in stili diversi e che è possibile affittare anche per una cena, dove di solito le celebrity o l’alta società e finanza locale ama festeggiare con amici. Facendo almeno un trattamento alla spa, con eccezionali prodotti e servizio, si ha accesso anche alla piscina infinity, dove s'incontrano i vip per sorseggiare cocktail e fare sport nel centro sportivo con vista spettacolare su tutta la città.