Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Stoccarda, un weekend tra i più bei musei dell’auto


Nella città tedesca, i luoghi espositivi (e non solo) più interessanti che celebrano le quattro ruote. Da quelle di Formula 1 alle sportive, alle utilitarie

di Chiara Degl’Innocenti

A Stoccarda tra castelli, parchi e pinacoteche si trovano i più bei musei dedicati alle grandi case automobilistiche che hanno fatto la storia dei veicoli a quattro ruote. Attraverso la gallery fotografica ripercorriamo le sale, i laboratori e le vecchie officine della Mercedes e della Porsche. Più una vasta area, la Motoworld, dedicata ai motori e che comprende anche un hotel a tema.

Nel dettaglio, il museo più visitato della regione di Stoccarda, e dove sono esposti i veicoli più belli prodotti in 127 anni di storia della casa automobilistica, è il Mercedes-Benz che ha contato oltre 700mila visitatori solo nel 2014. Su una superficie di 16.500mq disposti su nove piani è possibile ammirare 1.500 modelli. L’esposizione inizia dal piano più alto per poi diramarsi in due diversi percorsi, uno cronologico e uno tematico. Per chi ama le classiche poi c’è il Mercedes-Benz Classic Center con tanti modelli leggendari delle case Daimler, Benz, Mercedes e Mercedes-Benz. Il capannone adiacente è sede di un’officina specializzata in riparazioni di auto rare e storiche.

A qualche chilometro di distanza, il Museo Porsche è la struttura avveniristica di Stoccarda che da sola vale la visita. Molto più della Torre Eiffel, l’edificio progettato dallo studio d’architettura Delugan Meissl, pesa ben 35mila tonnellate, di cui 6mila d’acciaio, e appoggia su tre pilastri a forma di “V”. All’interno dello spazio espositivo di 5.600 mq ci sono quasi un centinaio di auto Porsche, oltre alcune vetture iconiche del settore. In un percorso cronologico che illustra la storia del prodotto Porsche attraverso aree tematiche specifiche, come quella dedicata allo sport motori a cui si affiancano le sezioni di design della vettura e della sua produzione, si trova anche un laboratorio che può essere visitato.

Infine, da non perdere, il Motorworld (inaugurato nel 2009 alle porte di Stoccarda). Questa immensa area si è guadagnata in pochi anni la fama di centro della cultura automobilistica. Ex aeroporto di Böblingen/Sindelfingen, il complesso ha un grande fascino storico e offre una cornice adeguata a ogni attività legata ai motori di stile e di valore. A completare il successo del Motorworld è l’hotel V8, il quattro stelle che oltre alle camere di design, propone stanze a tema dedicate a chi ama le auto e tutto il mondo che le circonda.