Questo sito contribuisce alla audience di panorama

San Francisco e la Summer of Love


La città è in pieno fermento per i festeggiamenti nell’anno del 50° anniversario della Summer of Love

di Alessandra Mattanza

La primavera a San Francisco è tutta rock. Oltre a essere una delle fucine più creative per nuove band rock al momento, la cittá e la sua vasta cosiddetta Bay Area, con tutti i quartieri e le cittadine limitrofe, è travolta dalla febbre della Summer of Love, che quest’anno festeggia il suo 50° anniversario. Un grande concerto gratuito si terrà al parco Golden Gate Park a giugno, ma il fermento si avverte già ora. Tra le band che si esibiranno ci sono il Moby Grape, che si riuniranno per l’evento, Courty Joe McDonald, Banana, Jerry Miller Band, Michael Mcclure con Rob Wasserman, Jay Jane e Ray Manzarek, dei Doors, e tanti altri.

Ma gli eventi sono spalmanti nel corso di tutto l'anno. Il 26 marzo si terrà la spettacolare Rock ’n Roll Half Marathon San Francisco, una maratona che comincia a Ocean Beach, attraversa il ponte Golden Gate Bridge, con bande che si esibiscono live per tutto il percorso e che termina con un concerto al Civic Center.

Lo Stanford Court Hotel, il più all’avanguardia sulla scena high tech e in pieno rinnovamento fino a marzo 2018, con tantissime iniziative creative e con artisti locali, oltre ad avere una colonna sonora interattiva delle migliori bande rock in ascensore (tra cui Grateful Dead, Pointer Sisters, Train, Santana, Jefferson Airplaine,...) sta preparando un libro sul rock (che offrirà gratis ai suoi ospiti con tanti consigli pratici per godersi la musica localmente) e camere in tema.

Tra i migliori rock club ci sono The Independent, presso Alamo Square, il Great American Music Hall, The Warflied Theatre, Bottom of the Hill, The Fillmore, Slim’s e Bimbo’s 365 Club.

Come locali e ristoranti, quelli invece che vanno più alla moda al momento, sono: August 1 Five, Corridor, China Live, Babu Ji, Mister Jiu’s e Tartine Manufactory.