Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Nello Utah per il Sundance Film Festival


Alla scoperta di Provo, durante la manifestazione cinematografica fondata da Robert Redford

di Alessandra Mattanza

Hollywood invade la cittadina di Park City, nello Utahfino al 28 gennaio, con tante star che si riversano per le sue vie in occasione del Sundance Film Festival 2018. Siamo andati alla scoperta degli eventi più belli, ma anche di una nuova località sempre più di moda ed emergente, che si trova a meno di un’ora da qui: Provo.

In questa settimana di cinema e feste a Park City (anche famosa località sciistica), è stata inaugurata la DIRECTV Lodge, presentato da AT&T, al 660 Main St., che serve gastronomia del famoso ristorante Craig’s di Los Angeles. Questo nuovo spazio ospita The Variety Studio, dove si realizzano interviste con diverse star, tra cui Carey Mulligan, Jake Gyllenhaal, Jennifer Hudson, Jon Hamm, Idrids Elba. Vi si svolgono tanti party ed eventi, tra cui un pranzo per il film Lizzie con Chloe Sevigny e Kristen Stewart e una cena per Blaze, film diretto da Ethan Hawke. C'è pure un caffè aperto a tutti. Intel nella sua The Intel Tech Lodge offre invece una rivoluzionaria esperienza virtuale. Mentre al Canon Creative Studio daytime lounge si possono provare nuove macchine fotografiche, oltre che seguire eventi. Altro fulcro delle feste è il Sundance TV HQ, 268 Main Street, dove si è tenuto il party ufficiale di Robert Redford. Stella Artois ha creato un ambiente vivacissimo e vibrante col suo Café Artois.

Nella vicina cittadina di Provo si trova il luogo da dove tutto è cominciato e dove è nato questo festival del cinema indipedente: il Sundance Mountain Resort, creato da Robert Redford. E' una località che merita una visita così come i suoi locali. Tra questi Cubby’s, con gastronomia americana, Bombay House, un vivace indiano, Brasas Mexican Grill, ideale per l’happy hour, Communal, americano e di stile, La Jolla Grove, elegante. Tra i bar sono molto  popolari The Owl Bar, City Limits Tavern, ABG’s Bar. Hanno tutti ottimi cocktail e vi si respira un po’ lo spirito del West. Per qualcosa di pure autentico americano c’è pure lo Wingers Roadhouse Diner.