Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Milano, notte a San Siro per il tour di Javanotti


Trascorrere la notte della prima data dei concerti milanesi di Lorenzo (il 25 giugno) di fronte al palco. Un sogno possibile

di Carla Brazzoli


Milano non è solo Expo 2015. Eventi, appuntamenti culturali, mostre che meritano il viaggio nella città meneghina (quella su Leonardo a Palazzo Reale chiude il 15 giugno). E poi concerti imperdibili. Come quelli di Lorenzo Jovanotti, che sarà a Milano con il suo tour Lorenzo negli Stadi 2015 il 25, 26 e 27 giugno.

A renderer ancor più emozionante la prima data milanese è un’opportunità davvero speciale: trascorrere la notte sul prato dello Stadio di San Siro (in una struttura appositamente allestita), dopo aver assistito al concerto di Lorenzo la sera del 25 giugno. L’idea di offrire questa esperienza unica è di Airbnb, il sito che si occupa di alloggi per turisti in più di 190 Paesi nel mondo, che d’accordo con Jovanotti ha aperto un concorso a cui possono partecipare tutti i maggiorenni mandando entro la mezzanotte del 18 giugno un messaggio di massimo 100 parole in cui si candidano indicando il motivo per cui dovrebbero essere scelti.

Verrà premiato il messaggio più originale e creativo. ll vincitore potrà portare un amico ed entrambi avranno la possibilità di accedere allo stadio qualche ora prima dello show di Lorenzo per godere momenti esclusivi dietro le quinte, osservare gli addetti ai lavori impegnati negli ultimi allestimenti del concerto per poi unirsi al pubblico e assistere allo spettacolo.

Alla fine del live, quando lo stadio si sarà svuotato completamente e la stanza pop-up allestita, i due fan di Jovanotti si addormenteranno nel tempio del calcio e della musica. Il giorno successivo, al risveglio li attenderà la colazione servita nella stanza.

Sul sito di Airbnb, Jovanotti ha scritto le "regole della casa" prendendo spunto dai testi di alcuni suoi brani... "Svuota le tasche dai sassi e porta un pigiama comodo e leggero" e anche "Porta gli occhiali da sole, ti addormenterai con il ritmo nel cuore e ti sveglierai con la luce negli occhi".