Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Melbourne, i 6 parchi più belli, tra sport e relax


Dal picnic al jogging, ecco i giardini e gli angoli verdi più grandi e più attrezzati della seconda città d’Australia, dove rigenerarsi e fare attività fisica

di Chiara Degl’Innocenti

A Melbourne, nascosti tra i grattacieli, i palazzi antichi e le strade trafficate si celano angoli verdi, parchi e giardini curatissimi dove rilassarsi sul prato, fare un picnic all’ombra di un albero e jogging o bicicletta lungo le tante piste segnalate.

Tra i più belli da visitare ci sono i Royal Botanic Gardens che si estendono sulla riva del Yarra e sono considerati una delle oasi verdi della città. Qui, tra laghi, sentieri e piste ciclabili, ma anche viali ombrosi, giardini all’inglese e spazi per ascoltare concerti open air, si trovano oltre 50mila piante, circa 12mila specie diverse che hanno trovato il loro habitat naturale all’interno della foresta pluviale locale. Un’esperienza da fare è la passeggiata con una guida aborigena per imparare come e quali piante possono essere edibili o medicinali. Da cercare il Tan Track, il percorso ideale per il jogging che si snoda attorno ai giardini e a Kings Domain, lungo le rive del fiume Yarra, da cui si può ammirare il Parlamento. Da non perdere d’estate i concerti e gli eventi organizzati all’interno e vicino al Sidney Myer Music Bowl.

D'obbligo a Melbourne è fare almeno un picnic a Fitzroy Gardens, un meraviglioso parco nel cuore della città. Più vasto di altri spazi verdi, esteso per una trentina di ettari, è considerato da residenti e turisti la giusta meta per una pausa molto rilassante. Lungo il parco si possono visitare un villaggio in miniatura e il Cook's Cottage, il più antico edificio cittadino.

Un altro dei punti di riferimento della città è l’Albert Park dove si trova il lago che ingloba i resti di un’antica palude e da cui si snoda il circuito per il Gran Premio di Formula 1 d’Australia. Questo paradiso di flora e fauna offre lo spazio anche per numerosissimi campi da cricket, tennis, baseball, calcio, comprese le attrezzature per i principali sport acquatici. Un vero e proprio Bengodi per gli sportivi.

I Queen Victoria Gardens uniti al Kings Domain sono parte del polmone verde di Melbourne, all’interno del Central Business District, il luogo dove trascorrere le giornate festive tra barbecue e picnic.

Per godere di una vista spettacolare sulla baia e sulla città, poter avvistare cigni e ibis c’è il Westgate Park. Raggiungerlo è facile, basta seguire la Main Yarra Trail.

Nascosti tra le strade secondarie di Burnley, i Barkly Gardens sono un tranquillo ed elegante parco del 19° secolo che, con sentieri di ghiaia contrapposti ad ampie distese erbose, offre uno degli angoli meno frequentati per un barbecue o un picnic, sia utilizzando i prati, le piazzole o i padiglioni attrezzati.