Questo sito contribuisce alla audience di panorama

I 5 laghi più belli d’Europa


Gli specchi d’acqua europei più suggestivi, dalla Finlandia all’estremo nord, passando per la Svizzera

di Rita Bossi

Farsi cullare dalle dolci acque circondati da vette o verdeggianti colline. Scoprire città dal sapore antico. I laghi d'Europa: tanto diversi e ugualmente spettacolari. Luoghi ideali che meritano di essere visitati almeno una volta nella vita. Ecco i più suggestivi.

Il borgo sul lago Le acque limpide del lago di Hallstatt fanno da specchio naturale al meraviglioso paesaggio circostante e ne moltiplicano la bellezza. Si ammirano con stupore le abitazioni chiare dai tetti spioventi, agghindate da grappoli di fiori e abbracciate dalle altezze sublimi dei monti. Situato nella regione dell'Alta Austria, il villaggio è un piccolo gioiello, inserito dall'Unesco nella lista dei Patrimoni dell'Umanità, circondato dalle acque blu del lago. Per i più romantici, sono organizzati giri serali in barca a lume di candela.

Safari nel fiordo E' assolutamente da provare l'eccitante esperienza di cavalcare le acque del fiordo su un gommone a scafo rigido con la Flåm Guide Service, per godervi da vicino il meraviglioso panorama e la ricca natura selvaggia del Sognefjord. E' il fiordo più lungo e profondo della Norvegia e si estende nell'entroterra nei parchi nazionali Jotunheimen e Jostedalsbreen. Possibilità di escursioni anche col kayak alla scoperta di posti altrimenti irraggiungibili.

La terra dei mille laghi A dirla tutta in Finlandia gli specchi d’acqua sono addirittura 200.000. Un paradiso non solo per foche, salmoni e lucci, ma anche per chi vuole staccare la spina. Tra passeggiate nel verde e picnic golosi. La regione dei mille laghi, e precisamente la zona del Saimaa (lo specchio d’acqua più grande del Paese), è la destinazione prediletta dei finlandesi per passare i fine settimana e le vacanze estive nei cottage immersi nella natura. Perché non seguire l’esempio della gente del posto? Divertimento e relax sono garantiti.

Fenomeno naturale Incastonati nella natura incontaminata, i laghi Plitvice, in Croazia, offrono uno spettacolo naturale tra i più straordinari d’Europa. Fregiati del titolo Patrimonio Unesco, i 16 laghi si caratterizzano per le acque verde smeraldo e le numerose cascate (ben 92) che con il loro riflessi di luce rendono questo posto unico. Divisi in due parti, i laghi superiori giacciono in una valle dolomitica tra betulle e rocce di tufo, mentre quelli inferiori sono lambiti da piccoli arbusti. Per raggiungerli è stato creato un comodo sistema di passerelle che si snoda tra le sponde dei laghi per 18 Km. Per gli spostamenti all’interno del parco, vengono messi a disposizione anche battelli, barche e un trenino.

Sul lago incantato Detto anche “dei Quattro Cantoni”, il lago di Lucerna situato nel cuore della Svizzera, è circondato da montagne che raggiungono oltre 1.500 metri di quota e regalano panorami pittoreschi. Si attraversa facilmente con dei nostalgici piroscafi a ruote o con eleganti motonavi salone. Il must dove alloggiare? Il Romantik hotel Wilden Mann nel centro storico della città, perfetto per coppie di innamorati.