Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Hawaii: fuga al caldo tra vulcani e oceano


Pochi posti al mondo vantano il numero di bellezze naturali di queste isole. Ne abbiamo scoperte 10. Dal vulcano più attivo del mondo alla più alta montagna sul livello del mare

di Rita Bossi

Sulla costa occidentale di Kauai, l'isola geologicamente più antica delle Hawaii, il Waimea Canyon, 'Il Grand Canyon del Pacifico', lungo 22 chilometri e profondo uno, attrae i visitatori con le sue balze scoscese e gole profonde. Si trova a breve distanza da spiagge incontaminate, foreste pluviali lussureggianti e belle scogliere oceaniche. L'isola ha una seconda meraviglia naturale, la Nā Pali  coast, apparsa in film di successo come Jurassic Park e King Kong e caratterizzata dal fatto che non è raggiungibile via terra, ma solo via mare o in elicottero. Un’esperienza unica è ammirarla in kayak lungo la scogliera, scoprendo grotte marine e spiagge smerlate o con un'escursione lungo il sentiero Kalalau.

L'isola di Oahu ospita Hanauma Bay, una magnifica riserva naturale marina creata per proteggere i delicati ecosistemi nella baia; la sua fauna selvatica racchiude una grande varietà di specie ittiche esotiche che popolano la barriera corallina. Oltre a catturare scatti eccezionali di Waikīkī e della costa orientale dell'isola il consiglio è quello di effettuare escursioni sulla cima di Leahi (più comunemente noto come Diamond Head), seconda meraviglia naturale di Oahu; l'impressionante cratere dalla forma perfettamente circolare, formatosi più di 100.000 anni fa, si staglia alle spalle della spiaggia di Waikiki

Molokai è un vero paradiso tropicale di cui scrisse anche Jack London: tranquilla e ancora da scoprire, ha pascoli, boschi, belle spiagge di sabbia bianca e, soprattutto, la superba scarpata di Kalaupapa. Alta un migliaio di metri è la più alta e ripida scogliera del mondo. Lungo la costa meridionale, verso ovest, un percorso sterrato corre lungo belle spiagge affacciate sull'oceano, tra cui Papohaku Beach, la più grande spiaggia di sabbia bianca di tutto l'arcipelago.

Lanai: una vacanza in quest'isola pittoresca e selvaggia deve assolutamente includere una visita al Pu'u Pehe, l'isolotto conosciuto anche come Sweetheart Rock, uno dei simboli più rappresentativi del luogo, al largo della costa meridionale, tra Manele Bay e Hulupo'e Bay. Il massimo del romanticismo è recarsi a Pu'u Pehe al tramonto con vista su Hulopoe Bay.

A Maui basta seguire la strada per Hāna. Sulla sinistra, panorami infiniti lungo l'oceano e scogliere, a destra cascate e lussureggiante foresta tropicale. Questa meraviglia naturale è un must-do su qualsiasi itinerario Maui e per tutti gli appassionati di viaggio su strada. Da non perdere, le cascate Puohokamoa, il giardino dell'Eden Arboretum, e la città di Hāna, una delle più belle città delle Hawaii. Da visitare assolutamente Haleakalā la vetta più alta, le cui pendici aggraziate possono essere viste da qualsiasi punto dell'isola. Considerato uno dei punti più belli al mondo per sperimentare un’alba indimenticabile, vale la pena svegliarsi presto e guidare fino all’Haleakalā Visitor Center per guardare il cielo trasformarsi in un arcobaleno di colori.

L'isola di Hawaii con il vulcano Kilauea, il più attivo al mondo e l'unico sulla terra dove la lava attualmente scorre direttamente in mare. E' nettamente visibile da una barca in mare aperto o da un elicottero. Ma l'isola ha un'altra meraviglia naturale: Manua Kea, la montagna più alta, punto astronomico a 33.000 piedi sul livello del mare. Data l’aria limpida e il minimo inquinamento luminoso, le stelle possono illuminare il cielo come glitter. E' consigliabile prenotare un tour per osservare cieli stellati e o un tramonto sopra le nuvole.