Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Halloween 2014: dove andare


Londra, Praga, Parigi : mini guida dei luoghi e dei locali dove festeggiare il prossimo 31 ottobre

di Chiara Degl’Innocenti

Il conto alla rovescia è iniziato. Mancano pochi giorni ad Halloween e da Londra a Praga, fino a Parigi, l’Europa si prepara a celebrare un 31 ottobre da paura. Ecco i luoghi inconsueti, i più spaventosi ma anche i più divertenti dove trascorrere il prossimo venerdì.

Londra Per chi si trova a passare il weekend di Halloween nella City e vuole vivere momenti da brivido (e divertirsi allo stesso tempo) il London Bridge Experience, fedele ricostruzione storica della città, propone il tour all’interno delle catacombe londinesi, le London Tombs, tra zombie e fantasmi. Altrimenti, per coloro che non amano le finzioni, camminare al tramonto nel Greenwich Foot Tunnel è un'esperienza comunque da fare. Costruito nel 1902 il tunnel è lungo 370 metri e si trova 15 metri sotto il Tamigi. Qui l’eco creata dalle voci dei visitatori risuona e rimbalza nel lungo cunicolo rendendolo un luogo inquietante a cui si accede dal Cutty Sark Gardens. I cinefili invece possono vedere il thriller-horror di Hitchcock Psycho all’interno della gotica Union Chapel. La proiezione è accompagnata da una performance dal vivo della partitura per rendere il tutto ancora più terrificante. Prenotare è consigliato.

Praga Alle porte di Kutnà Hora, vicino a Praga, è meta di pellegrinaggio l'ossario di Sadlec, piccola cappella della chiesa di Ognissanti. Con 40mila scheletri è uno dei luoghi più impressionanti d’Europa, basti pensare che tutto ciò che lo arreda e lo decora è composto da ossa, compreso un macabro lampadario. Ritornando a Praga, soprattutto in presenza di nebbia è da percorrere il Ponte Carlo con le numerose statue che, come delle inquietanti sentinelle, fanno sentire il visitatore costantemente osservato dall’alto, durante tutto l’attraversamento della Moldava. Per coloro che dopo avessero bisogno di rilassarsi si consiglia un aperitivo all’Hangar Bar che, per il fine settimana di festa ha ideato l’Halloweekend. Da venerdì 31 ottobre per tre giorni l’Hangar si trasforma in un disastro aereo con finti piloti, assistenti di volo zombie che si aggirano per i tavoli servendo cocktail in un’atmosfera inquietantemente divertente.

Parigi Tra cunicoli e gallerie sotterranee si può scoprire una Parigi segreta. Fonte d’ispirazione di Edgar Allan Poe, le Catacombe danno inizio all’horror tour dal mattino fino alle 20. Migliaia di teschi, esumati dalle tombe e qui collocati nel XVII secolo, rivestono le pareti dei cunicoli che raggiungono l’Ossario municipale partendo dalla Place Denfert-Rochereau e dalle fogne nella zona del Pont de l’Alma. Senza limiti di chiusura, ma solo per il 31 ottobre, è il primo spirit bar della città aperto fino alle 5 del mattino per festeggiare Halloween e il costume più rappresentativo. Il W.O.S. Bar propone ben oltre 470 etichette offrendo consulenza e degustazione di 120 tipi di whisky, 100 di rum, e altrettante bottiglie tra tequila e vodka. Per chi desiderasse presentarsi con un travestimento degno di nota può comprare a pochi euro un costume da Au Fou Rire, il negozio ideale per cercare l’ispirazione all’ultimo minuto. Quelli a corto di idee possono invece visitare il negozio accanto. Il Clown a Montmartre offre infatti 2.000 costumi a noleggio.