Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Giappone, i luoghi più belli per celebrare la fioritura dei ciliegi


Nel Paese del Sol Levante, per ammirare il cherry blossom (aprile e maggio) e celebrare con la festa dell’Hanami l’arrivo della primavera

di Silvia Anna Barrilà

In giapponese si chiama Hanami, che significa "ammirare i fiori". È la tradizionale festa di primavera, antica di più di un millennio, che celebra la fioritura del ciliegio (sakura), simbolo di caducità ma allo stesso tempo di rinascita. I giapponesi festeggiano questo evento con pic-nic nei parchi e nei giardini per godere della bellezza della natura insieme a parenti e amici, con del sushi e un bicchiere di sake sotto la pioggerella di petali rosa. La festa va avanti anche di notte, quando prende il nome di Yozakura, con lanterne di carta appese agli alberi per illuminare la notte e la bellezza dei ciliegi.

Il periodo della fioritura del ciliegio, che varia a seconda della zona, va da inizio aprile a metà maggio, è il momento ideale per visitare il Giappone. "I luoghi per godere di questo spettacolo sono tantissimi", ci spiega Chiara Bottelli, travel advisor e nipponista esperta, "dalle isole di Okinawa, a sud, dove la fioritura inizia prima, a Hokkaido, a nord, dove il periodo di fioritura avviene più tardi. Molto famoso è il Monte Yoshino, vicino alla città di Nara, cantato da tutti i poeti". I primi ciliegi piantati su questo monte risalgono a 1.300 anni fa. Oggi sono circa 30.000 che creano delle macchie di colore spettacolari. 

Un altro luogo famoso per godere della fioritura del ciliegio è la passeggiata del filosofo a Kyoto, una stradina che costeggia un canale fiancheggiato da ciliegi, il cui nome deriva dal fatto che il filosofo Nishida Kitaro, il fondatore della scuola di Kyoto, vissuto tra la fine dell'Ottocento e la prima metà del Novecento, percorresse questa via quotidianamente. 

Anche a Tokyo ci sono ottimi luoghi per festeggiare l'Hanami, in particolare il parco Ueno, sede di diversi musei, e il parco Yoyogi, luogo delle Olimpiadi del 1964 e prima ancora dove si svolse il primo volo aereo a motore in territorio giapponese.

Nell'antica città di Takayama, infine, si svolge ad aprile un famoso festival chiamato Takayama Matsuri, considerato uno dei più belli del Giappone per i carri da parata riccamente decorati nella cornice dei ciliegi in fiore.