Questo sito contribuisce alla audience di panorama

La funivia-hotel per dormire sospesi nel vuoto


Una notte in una suite a 2.700 metri sopra le piste di Courchevel, in Francia. Per ammirare il firmamento ed essere i primi a scendere con gli sci

di Carla Brazzoli

Dormire all’interno di una funivia collocata a 2.700 metri d’altezza. In una suite di lusso sospesa nel vuoto con vista spettacolare sulla stazione sciistica di Courchevel, in Francia.
Chi ama il brivido e l’avventura e non si accontenta di pernottare in un igloo o in un Icehotel, in un hotel sull’albero o nella cella di un convento, ecco un’alternativa inedita pensata dal sito di viaggi online Airbnb per i più temerari e per gli appassionati dello sci.

La camera d’albergo viene allestita a fine giornata all’interno di una cabina della funivia e accoglie 4 persone che verranno portate con una motoslitta in cima alla stazione della funivia di Saulire, il punto più alto di Courchevel. Ad accoglierli, un bicchiere di vin brulé e una cena tipica savoiarda. Al mattino i quattro ospiti saranno i primi a trovarsi sulle piste ancora immacolate.
Per vivere quest’esperienza bisogna inviare una richiesta entro il 26 febbraio a Airbnb spiegando il motivo per cui si vuole passare una notte sulla funivia di Saulire.