Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Escursioni nel cuore del Delta del Po


Tour in bici, in canoa e gite a cavallo nella piccola Camargue d’Italia

di Rita Bossi

Un regno conteso da terra e acqua, dove nulla sembra davvero definitivo a causa del lento processo di creazione del suolo. Dove stagni costieri e silenziosi canneti offrono tranquilla dimora a un grande numero di uccelli migratori (circa 300 specie), tra dolci argini sabbiosi e un intricato dedalo di più piccoli canali. E’ il Parco del Delta del Po, un mosaico di 140 mila ettari di terra e acqua che l'Unesco ha dichiarato “riserva della biosfera”. 

Un territorio selvaggio ideale da esplorare a cavallo, il miglior modo per vivere le escursioni nella natura e raggiungere luoghi poco battuti. Uno degli itinerari da fare è quello di Porto Tolle. Si attraversa la campagna, si percorrono le valli da pesca fino ad arrivare al mare, incontrando cigni e fenicotteri. Le passeggiate vengono organizzate di giorno, ma anche in notturna, nelle serate di luna piena. 

Uno degli scorci più belli è la Sacca di Scardovari. E’ la laguna più ampia del Delta, meta conosciuta per la pesca, per la raccolta delle vongole e degli allevamenti delle cozze. Ha una fauna eccezionalmente ricca. Nelle sue oasi, tra canneti, paludi, campi di riso ed erba medica si incontrano rapaci, gabbiani, sterne, passeriformi, ibis, gru e anatre. La si può ammirare nel suo complesso solo percorrendo in bici la strada panoramica che costeggia la Sacca, forniti di binocolo per osservare da vicino gli uccelli. 

Dove il grande fiume incontra il mare, la canoa diventa il modo migliore per conoscere angoli nascosti. Si parte pagaiando dalla spiaggia delle conchiglie, ci si addentra nella Sacca degli Scardovari e si prosegue verso l'Isola dei gabbiani e l'Isola dell'amore. Si scivola tra i canneti, campi di riso e erba medica per giungere in laguna con le infilate di palafitte, le barche colorate, immergendosi in un paesaggio magico. E per una vacanza al 100 per cento natura, Barricata Holiday Village propone la formula glamping, una sorta di “camping di lusso” in lodge tent suite per notti da fiaba.