Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Eclissi in Danimarca, 5 cose da vedere sullo spazio


Da Copenhagen alle Isole Faroe. L’universo tra eclissi di sole, planetari e mostre permanenti di astronomia

di Chiara Degl’Innocenti

Una visita a Copenhagen, al suo planetario e al suo osservatorio astronomico. Un tour delle Isole Faroe, fiordi profondi circondati da un mare inquieto da cui nel 2015 si potrà osservare un'eclissi di sole. Per gli appassionati dello spazio e per i curiosi, ecco le 5 cose più interessanti da vedere in Danimarca quest’inverno. A naso all’insu.

Una rampa a spirale di 209 metri conduce nella parte più alta della Rundetårn, la Torre rotonda di Copenhagen, il più antico osservatorio astronomico ancora funzionante d’Europa. In realtà, utilizzata fino al 1861 come centro di ricerca, oggi funge da osservatorio astronomico a fini turistici, limitato agli appassionati e agli astronomi dilettanti che vogliono godere anche di una vista mozzafiato del cielo e sulla città. Sede di una galleria, una sala concerti e una particolarissima chiesetta, a metà della salita si trova il centro culturale Library Hall dove a rotazione vengono allestite esposizioni di arte contemporanea, sulle scoperte scientifiche e sui progetti realizzati dagli studenti.

Una ricca programmazione di film IMAX sulla natura, il mare e, naturalmente, sullo spazio è prevista allo Space Theatre del Tycho Brahe Planetarium di Copenhagen. Il planetario è in grado di proiettare immagini su circa 4.000 stelle, il sole e i pianeti nel nostro sistema solare.

Sempre nella capitale, di fronte ai giardini di Tivoli c'è la Rådhuspladsen, la piazza del Municipio e il punto che segna chilometro zero della rete stradale della Danimarca posto all'incrocio tra l'Andersen Boulebvard e Vestervolgade. La torre campanaria del Municipio ospita il monumentale orologio di Jens Olsen, un cronometro astronomico che segna l’ora e la posizione dei pianeti.

In campagna, a 12 km a sud ovest del centro di Copenhagen, si trova il museo astronomico, archeologico ed etnologico di Kroppedal. All’interno una permanente di astronomia danese si incentra intorno al noto ingegnere Ole Rømer (1644-1710) e alle sue collezioni che comprendono un raro orologio a pendolo.

Mentre alle Isole Faroe, il 20 marzo si potrà assistere a un'eclissi solare totale. Esattamente alle ore 9.41. Subito dopo, per questa speciale occasione, saranno celebrati in tutto il Paese eventi culturali e musicali, visite guidate e la possibilità di provare piatti locali.