Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Dublino: moderna e amata dai giovani


La città irlandese è una delle capitali più vibranti del momento: tanti locali, musica e il cocktail bar di Bono

di Alessandra Mattanza

Interessante, appassionante, piena di voglia di divertirsi. Dublino è una delle capitali più vibranti e giovani d’Europa, con tanti pub e locali dove si fa ogni sera musica dal vivo. Gli irlandesi poi sono davvero socievoli e sempre pronti a fare amicizia, soprattutto davanti a una buona birra. Ma la città si sta anche raffinando con un nuovo glamour che mescola la tradizione alla voglia di sperimentazione e al colore dei graffiti.

Tra i posti da segnalare ci sono i locali dello storico, e alla moda, Westbury Hotel, che mescola il design moderno e contemporaneo alla storia, dato che vi si pratica ancora il rito del tè pomeridiano, mentre l’arredo è quasi tutto di designer locali, alcuni nuovi ed emergenti, altri già famosi. Nel suo ristorante Wilde, elegante e con una grande finestra che dà sulla strada e permette di vedere la movida. E' famoso per la cucina da grande chef e per i cocktail d’autore la sera, mentre la mattina si serve la colazione irlandese, a base di uova ma anche di carni diverse. Al bar molto glamour The Sidecar si servono drink e champagne che, come rito dopo il lavoro, si accompagna al sapore di ostriche fresche. Balfes è invece una brasserie con uno stile eclettico che miscela quello newyorchese e quello parigino e una cucina aperta, con piatti internazionali e anche una struttura da deli, per chi vuole stare nel budget.

I dublinesi frequentano spesso il quartiere di Temple Bar, famoso anche per la sua buona musica dal vivo. Tra i posti prediletti dai turisti ci sono The Palace Bar, The Temple Bar Pub, Oliver St. John Gogarty’s e The Auld Dubliner. Quelli più amati dai locali sono invece Elephant & Castle e Quays Bar. Una curiosità: l’Hard Rock Cafè ha macchine sospese al soffitto, il Thurderroad Cafè, che quest’anno celebra 21 anni, ha motociclette cool in vetrina.

Ma una nuova moda è in voga quest’anno, quella dei cocktail bar. Tra questi i più “gettonati” ci sono il Vintage Cocktail Club V.C.C., il Crowbar, The Liquor Rooms, The Distillery Store, e l’Octagon Bar, di proprietà di Bono degli U2 che si trova dentro The Clarence, un hotel di spirito rock ‘n’ roll e di quello stile che Bono stesso definisce “Irlanda moderna”.