Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Cuba, vacanza di lusso a bordo di un veliero


Il cinque alberi di Club Med farà tappa per la prima volta sull’isola caraibica. Per approdare in luoghi dove le grandi navi non possono arrivare

di Chiara Degl’Innocenti

Di solito attracca al largo, in solitaria e fa rotta verso mete esclusive. Il suo pescaggio ridotto conduce i passeggeri in luoghi dove le navi da crociera non possono arrivare.

Partire a bordo di un veliero multi albero significa essere in pochissimi rispetto allo standard crocieristico, solo 368 passeggeri per 100 d'equipaggio, e poter navigare a vele spiegate a una velocità di 11 nodi avendo tutti i comfort di un grande albergo. Dal ristorante alla Spa a cinque stelle.

Durante la navigazione sul Club Med 2 si gode il fascino retrò dei legni pregiati, degli ottoni lucidi, degli ambienti ispirati alle grandi navi d’epoca. Le camere e le suite dai colori pastello permettono di vivere una vacanza itinerante curata nel più piccolo dettaglio.

Come un’oasi in mare aperto è un paradiso per gli amanti della tranquillità. Ma a bordo delle imbarcazioni le giornate non sono vissute solo all’insegna del relax. Sul Club Med 2 è prevista a poppa una piattaforma di 85mq che si apre sul mare e permette di praticare numerosi sport acquatici, dallo ski nautico al wakeboard, dalla vela al kayak, fino ai tuffi.

E le rotte? In estate, il Mediterraneo e d'inverno, i Caraibi. Dopo Antigua, Les Saintes, la minuscola Virgin Gorda, Sainte Lucie, Los Roques, Joast Van Dyke e Mayreau a marzo e aprile 2015 il cinque alberi francese arriverà fino a Cuba, l’isola caraibica più grande delle Antille. Prima tappa l’Avana per poi approdare sulle spiagge bianche di Cayo Largo, visitare le bellezze naturalistiche di Punta Frances e Cienfuegos, “la perla del Sud”.