Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Baviera, sulle strade tematiche in bici, moto o auto


Percorsi che seguono le leggende e svelano la ricca cultura bavarese, come la strada delle Alpi, quella Romantica o delle Rocche che attraversano paesaggi naturali spettacolari

di Rita Bossi

La Strada delle Alpi tedesca  
E' un itinerario da favola: i suoi 450 chilometri di lunghezza si dipanano dal lago di Costanza lungo le Alpi settentrionali, fino al parco nazionale di Berchtesgaden. Si parte da Lindau, città affacciata sul lago di Costanza, abbracciata da una cornice di vette maestose. Sul tragitto, oltre allo Zugspitze, la montagna più alta della Germania, si trova anche una serie di famosi monasteri, chiese e castelli. Si visitano caratteristici paesi come Füssen, dal suggestivo centro storico medioevale, Oberammergau, uno dei più caratteristici paesi bavaresi, la famosa stazione sciistica di Garmisch-Partenkirchen, le isole del lago di Chiemsee con il castello Herrenchiemsee, e Berchtesgaden, pittoresca cittadina a pochi chilometri dal famoso “Nido dell’aquila” di Hitler, oggi monumento nazionale tedesco. 

Strada del Vetro  
I circa 250 chilometri di questo itinerario partono da Waldsassen, la città del monastero nell'Alto Palatinato, per arrivare al museo del vetro di Passau con oltre 15.000 pezzi di tutte le epoche. Lungo questo itinerario si possono ammirare creazioni di vetro con una visita a uno dei laboratori lungo il percorso dove è possibile provare direttamente a lavorare davanti al forno. 

Strada Romantica  
E' la strada turistica che va dal Meno alle Alpi e offre ai viaggiatori l'armonia di natura, cultura e ospitalità. Lungo il percorso è tutto un susseguirsi di gioielli: sontuose residenze, sfarzose corti e case a graticcio risalenti al Medioevo. Abbraccia paesaggi molto diversi tra loro, la regione del Meno, le aree vinicole della Franconia e le cime alpine. Tra Würzburg e Füssen l'itinerario tocca la valle del Tauber, il cratere meteoritico di Nördlingen, la pittoresca piana di Lechfeld, la splendida regione prealpina del Pfaffenwinkel con la chiesa Wieskirche e raggiunge infine i fiabeschi castelli circondati dai 4 laghi della riserva naturale Ammergebirg.

La Strada delle Rocche  
Armature, mura fortificate, ponti levatoi e stanze in torri contorte con viste da sogno. Qui gli amanti delle fortificazioni antiche troveranno tutto ciò che fa per loro tra Mannheim e Praga. Il tragitto porta il visitatore attraverso Rotheburg ob der Tauber, Norimberga e Bayreuth. Il plus?  Si dorme sotto baldacchini come ospiti aristocratici, si pranza in raffinate tavole entro corti barocche e terrazze di manieri in cima alla collina. 

Ma la Baviera offre molto do più. Tra gli altri itinerari da scoprire ci sono: la strada della Porcellana, la strada dei Re e degli Imperatori e la strada dell'Imperatrice Sissi, che consentono di conoscere vita e vicissitudini  dei Wittelsbach, degli Asburgo e di altre dinastie europee, la strada del Danubio tedesco e la strada dei Giocattoli.