Questo sito contribuisce alla audience di panorama

I 3 migliori posti dove festeggiare l’Earth Day


Celebrare il “Giorno della Terra”, dedicato alla natura e all’ambiente, è diventato di moda. Ecco i più interessanti eventi e feste

di Alessandra Mattanza

Il tema dell’ambiente è sempre più di attualità. Star come Leonardo Di Caprio hanno creato fondazioni per la tutela della natura e degli animali, ma ci sono dei luoghi che, da sempre, sono più impegnati di altri in questo campo, ideali dove andare in questo periodo perché festeggiano alla grande l’Earth Day (con eventi, feste, manifestazioni, iniziative dal il 22 al 24 aprile), il “giorno della Terra”. E, allo stesso modo, sono ideali per scoprirvi tante nuove idee o stili di vita tutti “eco”.  

San Francisco è da sempre una città molto attiva nella tutela dell’ambiente e nella natura dove, sia in città che in tutta la baia, vive un popolo di convinti attivisti e le foche si possono ammirare addirittura al turistico Pier di Fisherman’s Wharf. Lo Stanford Court Hotel ha ideato addirittura una piantina della San Francisco “eco-friendly” (lanciata il primo aprile), con diversi locali come: i ristoranti organic Olea, Spinnerie, Sons & Daughters, Belcampo, Blue Barn, i negozi Compoclay e Greehome, con prodotti ecologici per casa e ufficio, e altri. L'ideale è raggiungerli con le biciclette gratuite, il modo al momento più “verde” e di moda (lo fanno anche i manager high-tech che poi fanno la doccia e si cambiano in ufficio) per girare in città e per mantenersi in forma, dato che molte vie salgono e scendono tra colline. In più ci sono diverse iniziative da prendere esempio dette Earth Day in the Bay, a cui tutti possono partecipare.Come 1:1: per ogni stanza occupata nell’Earth Day donano un dollaro per piantare un albero alla National Forest Foundation (consigliamo una vista alla foresta Muir Woods National Monument, che si trova dopo il ponte Golden Gate Bridge, e si raggiunge facilmente perfino con Huber o con un taxi), in tutto si prevede di piantare 400 alberi;  le Seed Bombs, delle “bombe di semi” di fiori selvaggi da lanciare per la città o dove c'è un territorio senza vegetazione (si può fare perfino in Italia…); una mostra di artisti locali in tema per tutto il mese di aprile. Molto attiva durante questo periodo, è tutta la zona di Marina e quella di Presidio, con musica dal vivo e concerti improvvisati o semplicemente per fare lunghe passeggiate nei dintorni della baia. Il 23 aprile c’è poi la festa di strada, la Earth Day SF Street Fest, 24th Street tra Mission e Bryant Street).

Seattle è un altro posto davvero “green”. Qui l’Earth Day si festeggia per tutta la città, con il Block Party a Capitol Hill, al Pacific Science Center. Da non mancare, una bella passeggiata per la città o hiking nei bellissimi dintorni, con laghi e una natura selvaggia e incontaminata, qui le diverse mappe, studiate per ogni esigenza, create non solo per i turisti ma per i locali stessi.

A Vancouver e dintorni, in Canada, l’Earth Day è uno dei momenti più importanti dell’anno. Si celebra con una grande e leggendaria festa, che contagia perfino la Metro Vancouver: il Party for the Planet (il 23 aprile dalle 10 alle 18), con concerti e diversi show al 13450-104th Avenue al City Hall Plaza in Surrey. Eventi più piccoli hanno  luogo per tutto il weekend lungo Commercial Drive.