Questo sito contribuisce alla audience di panorama

3 hotel dove soddisfare ogni vizio


Piaceri proibiti, piccoli peccati a cui cedere, in posti fuori dal comune, dalle atmosfere esclusive. Per sfidare ogni possibile tentazione

di Rita Bossi

Voglia di trasgredire. Di lasciarsi andare senza rimorso. Per questo esistono certe location cui è molto facile cedere a 'ghiotte' occasioni. Eccone tre, selezionate 'around the world', che sembrano essere pericolose fonti di istigazione.

La hall dell'albergo ViceVersa di Parigi è un salotto immacolato, paradisiaco, dove sprofondare su morbide poltrone sovrastate da candide ali d'angelo. Ma man mano che si salgono i sei piani dell'hotel e ci si avventura in una delle 37 camere disponibili, la venialità comincia a farla da padrone. Ogni piano è dedicato a uno dei peccati capitali. Superbia, avarizia, invidia, ira, lussuria, gola, pigrizia o accidia: ogni elemento delle suite è stato curato dall’interior designer Chantal Thomass nei minimi dettagli. A voi la scelta.

Le raffinate aree comuni del The King David di Gerusalemme emanano un'atmosfera ricca di storia. Questo leggendario hotel offre una vista spettacolare sulla città vecchia ed è situato nell'esclusivo quartiere di Yemin Moshe. E' un palazzo in pietra calcarea, con raffinati spazi decorati con motivi assiri, ittiti, fenici e musulmani, che evocano numerosi eventi epocali. Appartati giardini all'inglese e altissimi pini circondano l'elegante piscina. Tutte le suite vantano magnifiche viste sulle mura della città vecchia. La suite presidenziale e la royal ai piani superiori sono magnifiche alcove, dove trascorrere notti magiche. Il centro benessere propone una serie di trattamenti di coppia.

Svago, piacere, sogno: tre parole per riassumere lo spirito dell'hotel Santa Caterina di Amalfi. Giardini secolari e vista mozzafiato sul golfo di Salerno. Ascensori scavati nella roccia portano gli ospiti fino al beach club privato con un'ampia piscina di acqua di mare. I peccati di gola si consumano in due ristoranti dove assaggiare le specialità locali. Ma la vera chiccaèla suite 'follia amalfitana' con la sua mini piscina tonda con vetrata 'vista baia' per bagni 'bollenti'. E che dire della stanza 'Giulietta e Romeo' con terrazzino a picco sul mare e piscina privata a sfioro per turbolente fughe d'amore.