Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Zaini da uomo: 10 modelli per l’estate 2016


Stampe geometriche o floreali. In pelle, canvas o denim. Lo zaino conquista le passerelle e il look del globetrotter metropolitano

di Annalisa Testa

Non solo accessorio. Ma parte del completo. Al posto della tracolla, della messenger o della ventiquattrore. Quest’estate vince lo zaino. Da portare sulle spalle o da tenere a mano. Anche semivuoto, come elemento decorativo.

Quelli di questa primavera sono in pelle romana, come quello di Fendi che ha sfilato sulla passerella delle collezioni primaverili con impunture che creano un motivo geometrico che richiamano gli occhi dei Bag Bugs, gli spallacci sono in tessuto e il dorso è in rete tecnica per favorire la traspirazione anche nei giorni più caldi. In pelle anche quello di Berluti. Elegantissimo anche con giacca e cravatta. Ha linee pulite, pelle italiana lavorata artigianalmente, fodera in cotone e zip in metallo. Anche Valextra propone la pelle. Lo zaino Linea V è un passepartout per qualsiasi look. Ha un disinvolto carattere urbano, must have degli hypster più ricercati. È in pelle di vitello con profili tagliati a vivo e lucidati a mano secondo la storica lavorazione a Costa, tasca frontale con motivo a V e dettagli metallici in silver.

Dolce&Gabbana realizza lo zaino Vulcano è realizzato in tela di nylon con stampa a motivo Déco e lo rifinisce con dettagli in pelle  Dauphine. È in nylon anche lo zaino Romeo di Monlcer con stampa paisley e stelle e rifiniture in pelle a contrasto. Dalle stampe geometriche a quelle floreali. Primo Valentino Garvani, che stampa su pelle di vitello motivi ispirati alla cultura orientale. Il nuovo zaino ha tre tasche esterne e doppia maniglia in pelle con le iconiche borchie che contraddistinguono gli accessori della maison. Poi Gucci che ricama su tessuto logato GG api, fenici e fiori azzorri. Lo zaino ha poi cerniere gommate, tasche interne per smartphone e manico in pelle.

Palme e tramonto sono invece i protagonisti delle stampe utilizzate da Saint Laurent. Lo zaino ha un’aria vacanziera con i colori caldi di un cielo caraibico da indossare anche in città: ha profili in pelle e tasca esterna chiusa da zip in metallo. Infine le proposte di Jil Sander, che mescola la pelle al denim più resistente, e Eastpak che profila in pelle un canvas total black, da indossare anche a bordo di una due ruote.