Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Waterproof: 8 capi resistenti all’acqua per l’estate 2016


Dall’orologio al telefonino, dalle scarpe al giubbotto, i capi e gli accessori waterproof da indossare al mare, tra sport estremi e aperitivi in spiaggia.

di Gaia Passi

Immersioni, snorkeling, tuffi, traversate in barca a vela: per chi ama trascorrere le vacanze a stretto contatto con l’acqua, tra sport estremi e aperitivi in riva al mare, è tempo di attrezzarsi. Dall’orologio per le immersioni al cellulare waterproof, dal giubbotto in nylon alle scarpe in gore-tex, per l’estate 2016 la moda uomo unisce la tecnologia allo stile, proponendo indumenti e accessori che non hanno paura di bagnarsi.

È pensato per chi ama immergersi in acque profonde l’orologio G-SHOCK Frogman, presentato in Italia per la prima volta con il nuovo modello GWF-D1000. Indistruttibile e resistente all’acqua fino a 200 metri di profondità, G-SHOCK Frogman è il compagno ideale per gli appassionati di sport subacquei: è dotato di tre sensori che misurano profondità, temperatura e direzione, un diagramma che visualizza le alte e le basse maree, la funzione di memorizzazione delle attività subacquee, illuminazione LED e un allarme che segnala un’eccessiva velocità di risalita. Disponibile in due versioni, con rifiniture rosso granata o blu zaffiro, il GWF-D1000 ha un cristallo in zaffiro antigraffio e un cinturino rinforzato da inserti in fibra di carbonio: perfetto per le immersioni, s’indossa volentieri anche in superficie.

La giacca impermeabile è un must per gli appassionati di barca a vela. Paul&Shark ha brevettato il trattamento Typhoon 20000, che garantisce elevate performance waterproof e anti-vento grazie a una membrana ultrasottile che non consente alle gocce d’acqua di penetrare nel tessuto. K-Way rimante un classico tra le giacche impermeabili: è reversibile il modello Jacques impacchettabile, con un lato fantasia pied-de-poule in nylon plus tecnologico, confortevole, impermeabile, antivento e traspirante, e l’altro lato tinta unita in nylon leggero.

Per tenere i piedi all’asciutto ci sono le scarpe Topino GTX® SURROUND™ in GORE-TEX®, leggere, impermeabili e traspiranti: ampie aperture verticali sulla suola permettono al calore e all'umidità di fuoriuscire, mentre uno speciale laminato circonda i piedi su tutti i lati impedendo all'acqua di penetrare dall'esterno.

Musto Sailing, brand fondato negli anni Sessanta dal velista olimpionico Keith Musto, propone capi altamente tecnologici dal design minimalista e sobrio: il look formato da shorts neri e gilet rosso è adatto alle sfide sportive in mare aperto, ma anche a una più tranquilla passeggiata sulla spiaggia.

Per tenere i propri averi al riparo da tuffi indesiderati, c’è il borsone professionale 2XU con rivestimento impermeabile, oppure lo zaino Arc'teryx Veilance, realizzato in Canada, in grado di isolare completamente il suo contenuto dalle avversità del meteo.

Il 2016 è anche l’anno dei telefonini wateproof: il Samsung Galaxy S7, lanciato a marzo, si può immergere fino a un metro e mezzo di profondità per circa mezz’ora. Una rivoluzione destinata a infrangere anche le ultime barriere esistenti tra noi e il nostro smartphone.