Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Verde militare: la moda ispirata ad American Sniper


Il film di Clint Eastwood sul cecchino più letale d’America, impersonato da Bradley Cooper, ottiene incassi record. E la moda sceglie i colori militari

di Gaia Passi

American Sniper, ultimo lavoro di Clint Eastwood con Bradley Cooper protagonista, da giorni domina la classifica dei film più visti nei cinema italiani. Merito di una storia che divide pubblico e critica: il racconto autobiografico della vita di Chris Kyle, il cecchino più letale d’America, che uccise 160 uomini appostato sui tetti iracheni e afghani. Il confine tra bene e male è sottile e fa discutere.

Come al cinema, anche nella moda continua a dominare lo stile militare. Il verde mimetico conquista giacche, pantaloni, scarpe e accessori, come il borsone Givenchy che si trasforma in zaino da portare in spalla. Un tocco camouflage è concesso anche per l'inverno 2015, dopo l’exploit della passata stagione. Valentino propone la camicia mimetica, Saint Laurent il maglione, sempre nei toni del verde: nella nostra gallery insieme agli altri capi “da trincea”.