Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Tod’s, scarpe e accessori da uomo


La collezione The Gentleman Room, dalle calzature alla Script Bag per viaggiatori

di Vanessa Contini

È Villa Necchi Campiglio la location che ha ospitato la collezione The Gentleman Room di Tod's. Le stanze nobili del palazzo, costruito nei primi del novecento su progetto dell'architetto Piero Portaluppi, creano un'atmosfera intima, sobria, ma lussuosa. Chiara l'intenzione del brand di presentare una collezione "senza tempo". Ciò che viene messo in risalto sono gli accessori che hanno reso famosa la Maison della famiglia Della Valle: le scarpe, dai modelli più classici fino al modello icona "Winter Gommino", presentato in versione ultra leggera. E non solo.

Comoda anche la Script Bag, la borsa pensata per i viaggiatori e per gli attori in particolar modo, ultima nata della linea Double Stripe, che è dotata di una particolare tasca "estraibile" dove si può tenere il copione, o ciò che non si vuole mai lasciare. E, infine, oltre alle giacche sempre in pelle (punto di forza dell'azienda), viene presentato il "border": un tessuto dalla texture interessante, perché sembra un panno cerato ma è fatto in realtà di flanella e cotone.