Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Capodanno cinese


La Maison d’Haute Ecriture Caran d’Ache lancia la stilografica limited edition Year of the Snake

Il 10 febbraio prossimo si festeggia il Capodanno Cinese: finisce l'anno del Dragone e inizia quello del Serpente, simbolo di accrescimento dello Yang e di intelligenza proveniente dalla conoscenza e dalla bellezza degli esseri superiori. Per l'occasione la Maison de Haute Ecriture Caran d'Ache propone la stilografica Year of the Snake Limited Edition, in lacca di Cina nera con il Serpente inciso nei minimi dettagli ed elegantemente evidenziato dalla placcatura in oro. Realizzata in soli 888 pezzi per la stilografica (in vendita a 2.500 euro l'una) e altrettanti per la versione roller (2.250 euro a pezzo) negli atelier di Ginevra della Maison, è un omaggio assoluto alla cultura cinese: il numero 888, infatti, è considerato numero fortunato dai cinesi e la lavorazione della lacca ha una tradizione che risale a più di 3000 anni fa. Ricavata dalla resina dell'albero Tsi-Chéou, viene filtrata, purificata e applicata in una serie di strati sottili il cui numero (da sette a 18) ne determina la qualità. Il pennino della stilografica, in oro 18 carati, è disponibile in diverse misure e il roller utilizza una cartuccia a punta-roller Caran d'Ache.