Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Stile militare: vestiti e accessori mimetici da uomo


Dalle sneaker agli occhiali da sole. Come abbinare la stampa mimetica

di Annalisa Testa

Mimetica e camaleontica. La stampa militare crea su capi e accessori maschili della primavera-estate un effetto pop che ricorda i self-portrait di Andy Warhol degli anni Ottanta in cui, per la prima volta, nelle serigrafie intitolate Camouflage, il re della pop art sovrapponeva colori brillanti, come giallo e rosso, al motivo maculato utilizzato per le divise dell’esercito.

È la stessa tecnica che si ritrova su weekend bag, sneaker e capispalla che gli stilisti, da Valentino a Dsquared2 fino a Givenchy, propongono per il guardaroba maschile della nuova stagione. Il mimetico non è più solo verde, ma anche grigio, blu o khaki con dettagli e accenni fluo, che ricordano luci al neon, mixate per creare contrasti che illuminano la stampa. La fantasia mimetica compare così su bermuda di cotone da portare con pull girocollo, su felpe e capispalla sportivi, dai piumini smanicati alle giacche a vento fino ai parka, da abbinare ai jeans o da indossare anche su abiti scuri. Non mancano poi i dettagli. Sulle calzature la stampa militare impreziosisce le classiche con fibbia da portare anche sotto ad abiti sartoriali, o ricopre la tomaia in cavallino di sneaker senza lacci con suole in gomma, decora le aste degli occhiali da sole e papillon in ceramica da legare al colletto di una camicia bianca.