Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Stampe floreali: la tendenza per il guardaroba maschile di primavera 2016


Con l’arrivo della primavera foglie e fiori spuntano nel guardaroba maschile: dalla giacca alle sneakers, i capi di stagione ispirati alla natura.

di Gaia Passi

Fiori di ibisco e ortensie, foglie e boccioli multicolore: la primavera sboccia sugli abiti da uomo con fantasie ispirate alla natura.

Una vegetazione esotica decora la giacca due bottoni di Etro in tessuto chiaro a righe jacquard: si può indossare con camicia bianca o tono su tono, pantaloni slim e stringate in pelle, per un look casual e sofisticato da città. 

Si nasconde un giardino segreto nella giacca reversibile di Hermès: da un lato, sobrie righe nelle tonalità del blu; dall’altro, la stessa fantasia è costellata di grandi fiori grigi disegnati.

Per la primavera-estate, Gucci propone un’intera collezione “fiorita”. La Maison fa propri i motivi della tradizione orientale, decorando i suoi capi di fiori e farfalle, come la t-shirt estiva in lino, o la borsa da viaggio con un delicato disegno di ortensie.

Sulle camicie Larusmiani, foglie di un verde intenso a contrasto sulla seta scura evocano atmosfere tropicali. Con un pantalone chiaro e il bomber in suède, è il look giusto per una gita fuori porta di mezza stagione.

Dolce&Gabbana dona un tocco di romanticismo anche ai capi più casual, come le sneakers slip-on di pelle nera, decorate con rose bianche e grigie. La stessa fantasia viene riproposta sulla camicia in popelin di cotone, dove il minimalismo cromatico incontra il gusto per il barocco.

Infine, Ralph Lauren ci porta direttamente ai Tropici, con gli short in chino di cotone stampati con fiori di ibisco, da abbinare a una maglia tinta unita nelle giornate più calde al mare o in città.