Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Sneaker da uomo, le novità del 2017


Arriveranno in selezionati store a partire da marzo. Leggere, pensate per la primavera, e con ispirazioni che arrivano direttamente dalla steet art. Ecco le sneaker da avere adesso

di Annalisa Testa

Arriva la primavera, fioriscono le sneker nelle vetrine dei concept store più di nicchia. Dopo quelle annunciate a febbraio, ecco che i nuovi oggetti del desiderio si alleggeriscono, sulle tomaie dominano le maglie che le trasformano in calzini sartoriali. Come le nuove Zoku Runner di Reebok Classic che ripercorre il passato e allo stesso tempo rappresenta uno sguardo rivolto al futuro. La sneaker rappresenta due concetti giapponesi: evoluzione e appartenenza. La “classic evolution” nasce dalla stilizzazione del crosscheck, nato nel 1980 come rappresentazione grafica di uno stormo di uccelli in volo, integrandolo nella struttura della scarpa e nel pattern della tomaia: viene infatti inserito nella suola in TPU per ottenere un mood moderno, con giochi di trasparenze e pattern grafici. Disponibile dal 2 Marzo 2017 on line  selezionati fashion stores, tra cui One Block Down, Suede, Par5, Satù, Urban Jungle, Holypop, Soft, Spectrum, Slam Jam, Luisa Via Roma, YOOX.

Stessa trama, in flyknit, le nuove Gel Kayano Trainer di Asics Tiger. Priva di cuciture. Decostruite fino al nucleo. Con una tomaia in knit monocromatica, bianca o total-black, che ne ridefinisce i confini verso una proiezione stilistica del futuro. La nuova sneaker, protagonista indiscussa della collezioni primaverili, ripesca le linee storiche di quel modello nato negli anni Novanta diventato poi patrimonio sportivo del brand. Leggerissime, con tecnologie da workout.

New Balance si prepara invece al lancio del nuovo Pack USA 1978 Sport. Una capsule di prestigio, poiché realizzata nelle fabbriche americane di proprietà del brand. Lavorazione artigianale e utilizzo di materiale premium ne caratterizzano l’identità e l’esclusività. Questo pack è composto da tre varianti colori del modello 1978 (grey, blu, red) che costituisce l’evoluzione delle sneaker ‘crafted’ di New Balance, con tanto di suola Vibram. In arrivo a fine marzo.

Arriverà in Italia il 4 marzo, e sarà in esclusiva da Slam Jam e One Block Down a Milano e da Sneakers76 a Taranto, la nuova Puma x Black Rainbow Clyde Sock creative label parigin con cui Puma collaborare per creare un’inedita versione della Clyde. L’ispirazione arriva dalla passione comune per l’innovazione e la ricerca nel rispetto della tradizione e dei classici. Il collegamento tra passato e futuro, mescolato ad elementi digitali, ha fatto sì che Smith e Harvieux trovassero un punto di congiunzione con Puma, dando vita al motto 'when the past meets the future' che sta anche alla base della creazione della nuova Clyde Sock. Nei dettagli: tomaia è stata aggiornata con un look fresco utilizzando la tecnologia evoKNIT combinata con pannelli in suede e all’aggiunta di un sock collar mentre la suola mantiene la forma originale e fedele della versione OG. La scelta è tra la Black e la Cream.

E poi non manca Nike che per celebrare l'Air Max Day il prossimo 26 marzo rilancia la storica Air Max 1. Tenendo a mente la silhouette originale, il team è stato meticoloso nei dettagli e ha incluso diverse allusioni alla Air Max che aveva debuttato nel 1987. Dalla mesh inserita nella punta alla linguetta divisa in tre parti e ai lacci piatti, la rivisitazione della Air Max 1 include innumerevoli dettagli che non si vedevano dal rilascio del modello di Air Max che diede inizio a tutto trent’anni fa.