Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Sneaker da uomo, le novità di dicembre 2016


Riedizioni che hanno scritto la storia degli Anni Novanta, modelli “velenosi” ispirati a serpenti australiani e stampe camouflage che assecondano la tendenza militare. Ecco le sneaker da infilare nella wish list di Natale 2016

di Annalisa Testa

Eccole. Sono le sneaker in arrivo tra fine novembre e i primi di dicembre. Quelle da infilare ben impacchettate sotto l’albero o da mettere nella wish list con la speranza di “spacchettarle” la mattina di Natale.

Tra tutte, le più ambite, anche perché in edizione super limitata, la riedizione delle Nike Air Max 97, la “Silver” presentata nel 1987 destinata a diventare un best seller, un elemento imprescindibile del guardaroba italiano. Un fenomeno cresciuto in una variegata realtà di sottoculture che ribollivano in grandi città come Roma, Milano e Napoli prima di diffondersi alle città e ai paesi italiani più piccoli. Dalla club culture ai graffiti alle passerelle e oltre, il desiderio di possedere una Air Max 97 trascende età e genere. Ma, mentre alcuni trend si estinguono dopo poche stagioni, l’hype intorno a Air Max 97 è durato in Italia per quasi un decennio e ancora persiste sotto la superficie. Il suo splendore ostentatore, le sue linee slanciate, la ventilazione brillante simile a quella dei veicoli e l’introduzione del sistema di ammortizzazione a tutto schermo della unità Total Max ha favorito un appeal di massa che ancora persiste.

Anche Diadora celebra un anniversario, il 15° di Sneaker Freaker, il magazine australiano dedicato al mondo delle sneakers. E per l’occasione ecco la versione “Taipan” dell’iconica scarpa sportswear, la V7000. A ispirare questa limited edition è il serpente australiano (letale) taipan. È così che i materiali come il suede sabbiato e il nabuk verde oliva, gli inserti riflettenti in 3M e i dettagli viola veleno lo rendono un modello forte e grintoso. Le intersuole sono decorate con un effetto sfumato, dal centro fino alla parte posteriore. La texture della tomaia effetto “pelle di serpente” accentua ancora di più la sua anima “reptile”. Il logo customizzato è un altro elemento distintivo: Sneaker Freaker ha rielaborato la linguetta della scarpa sostituendo il classico logo Diadora con la scritta Taipan e un serpente dorato impresso sul suede nero. Basta girare la scarpa e, sulla suola, ecco apparire due denti aguzzi rosa. Il packaging customizzato con il serpente è il tocco finale di stile di questa memorabile collaborazione venduta in Europa da Foot Locker.

Tutt’altra nuance quella delle nuove Puma Clyde NYC nell'inedita combinazione Blue e Orange che rende omaggio ai colori sociali della squadra nella quale il campione newyorkese Walt “Clyde” Frazier ha militato per dieci stagioni, vincendo due titoli NBA. Le nuove sneaker sono un vero tributo al leggendario playmaker che le indossò durante tutta la sua carriera, diventando un’icona per tutti gli amanti dello sport sia dentro che fuori dal campo da basket. Hanno la tomaia in suede premium e il numero 10 stampato sul tallone, il primo e storico numero di maglia di Frazier.

Ci sono poi le nuove adidas Originals che per questa stagione introduce effetti d’impatto nelle nuove versioni NMD_XR1. Continuando con la decostruzione del tradizionale design delle NMD, questa release vede la NMD_XR1  ripensata con una straordinaria stampa camouflage in cinque colorazioni, nero, bianco, dusty pink, midnight blue e verde oliva, con dettagli degli stessi colori sulla struttura della TPU cage, sui lacci, sulla linguetta e sul tallone. Con la tomaia in maglia stretch, l’iconica intersuola Boost e gli inserti in EVA, le NMD_XR1 catturano l’essenza della filosofia NMD, combinando forma, fashion e funzionalità in una moderna prospettiva senza eguali.

Infine un nuovo modello della maison Le Coq Sportif, la Omicron, un’interpretazione più moderna dell’heritage del brand. Piena di innovazioni e di richiami al DNA di le coq sportif, questo modello possiede una silhouette unica mantenendo un comfort ottimale grazie ad un calzino in lycra, il nylon alveolato, gli inserti in pelle scamosciata, le cuciture termosaldate e il calzino integrato. Il colletto tricolore richiama in modo raffinato le origini francesi del marchio mentre il color block aggiunge un tocco di modernità.