Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Sneaker da uomo, 5 novità da regalare a natale


Pensate per la pioggia o ispirate a qualche celebrity dello sport americano fino ai modelli più “chic” declinazione dell’eleganza a la française. Ecco le ultime novità nel mondo delle sneaker

di Annalisa Testa

Regalo last minute o puro collezionismo. Il mercato delle sneaker non si ferma nemmeno sotto le festività di Natale. Ecco allora cosa appuntarsi nella nuova wish list.

Sono già una preview dell’anno nuovo. Una collezione, non solo di sneaker, ispirata dall’essenza dello sportswear delle tre strisce, e guidata da una riuscita collaborazione con Satomi Nakamura e i tessuti della Yamayo Textiles, azienda partner di adidas Originals da più di mezzo secolo. Si tratta della capsule XBYO di adidas Originals (disponibile a partire dal 5 gennaio) realizzata con un approccio open-source al design ch però guarda al passato, alla prima collezione di abbigliamento di adidas Originals, che si distingueva per un motivo a croce preso da un dettaglio del tallone delle adidas Italia del 1959.

Torna un modello ispirato allo street basket. È la Nike Air Force 1 che, nata nel 1982, continua ad essere una musa fondamentale per le future generazioni di scarpe Nike. Fa parte della nuova generazione Force con una gamma di modelli per il lifestyle, che include ora la Air Force 1 UltraForce Mid. Sulla scia di Nike Air Force 1 Ultra Flyknit, la più leggera Air Force 1 mai realizzata, i designer si sono concentrati sul miglioramento delle modalità per infilare e togliere la Air Force 1, modernizzandolo, e sul modo in cui viene indossata oggi. Il risultato una scarpa traspirante con listelle riflettenti sulla linguetta e sul retro, che sono stateinserite nella Nike Air Force 1 UltraForce Mid, così da renderla più facile da indossare.

Segue la scia del black and white Puma con il nuovo Clyde Dress Pack composto da due versioni della sneaker protagonista assoluta della collezione autunno/inverno 2016: la Clyde. Due modelli originali tributo al campione newyorkese Walt “Clyde” Frazier, leggendario playmaker che amava Rolls Royce, party, pellicce di visone e le scarpe di coccodrillo, oltre ad essere stato tra i primi sportivi più volte fotografato dai fashion magazine che lo trasformarono in un’icona di stile anche fuori dal campo da basket. Proposte nelle due varianti colore Black e White, le nuove sneakere hanno la tomaia in pelle traforata, Formstripe a contrasto e punte dei lacci in oro con inciso il nome del campione americano.

A garantire i piedi asciutti anche in caso di pioggia, o di neve, ecco un ampliamento di collezione All Weather MTE di Vans che ripropone diversi modelli classici rivisitati: dalle Sk8-Hi MTE, alle Sk8-Hi 46 MTE, fino alle Old Skool MTE. La collezione è caratterizzata da tomaie impermeabili in pelle e pelle scamosciata di prima qualità, calde imbottiture e uno strato con isolamento termico tra suola e soletta per mantenere il piede caldo e asciutto. La suola carrarmato, progettata da Vans, è il frutto di oltre 20 anni di esperienza nella realizzazione di scarponi da neve e conferisce funzionalità e un aspetto alla moda a questa calzatura, ideale per i temporali della stagione invernale.

Infine ecco Le coq sportif che poco prima di Natale svela un nuovo pack di sneakers esclusivo Made in France: Origine. Simbolo del savoir-faire del marchio, la collezione Made in France combina materiali nobili come nubuck e pelle primo fiore applicati sui modelli iconici del brand. La Quartz, la Omega e la Artur Ashe sono reinterpretate così in una versione premium con una suola in gomma. I colori blu, bianco, rosso del pack sono un chiaro richiamo alle origini francesi di le coq sportif.