Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Scarpe da uomo, 4 modelli per il Salone del Mobile


Serpenti multicolor, design giapponese e macro pois sfuocati. Ecco quattro calzature in edizione limitata presentate in occasione della Milano Design Week

di Annalisa Testa

Al via la Design Week di Milano, sei giorni di eventi, presentazioni e incontri. Moda e design, ormai viaggiano di pari passo. Testimonial della forte tendenza sono le collaborazioni che fanno nascere limited edition dedicate al Salone del Mobile.

Come quella di Santoni che con Toilet Paper dà vita ad una limited edition dallo spirito colorato ed iconoclasta. La sneaker icona di Santoni, pulita ed essenziale, diventa tela bianca su cui imprimere le grafiche pop e colorate che contraddistinguono Toilet Paper. Ed ecco che sulla morbida pelle bianca appaiono, aggrovigliati e colorati, i serpenti dell’Eden, uno dei temi ricorrenti del duo Cattelan-Ferrari. Il design sempre innovativo di Santoni si unisce alla provocazione e l’irriverenza di Toilet Paper, creando un prodotto ironico e sorprendente che unisce il mondo dell’arte e quello della moda con un’immagine vibrante e non convenzionale. La capsule collection sarà in vendita in esclusiva nel sito Toilet Paper e, a seguire, in quello Santoni.

Ritorna poi la iconica boat shoee di Timberland rivisitata da un designer d’eccezione, Matteo Cibic, che la veste con la tecnologia SensorFlex, tecnologia sviluppata per affrontare il panorama urbano moderno, composta da tre strati, capace di adattarsi sempre a nuovi terreni, regolandosi continuamente in base ai movimenti di chi le indossa. Per presentare la nuova SensorFlex Boat Shoes, Timberland, seleziona così Matteo Cibic, designer italiano capace di dare vita a nuove creazioni lavorando a stretto contatto con artigiani e creativi. Ecco così un’installazione pubblica, fruibile e divertente, che sarà presentata durante il Fuorisalone, all’interno del Brera Design District: un’originale interpretazione in chiave artigianale di un elemento di arredo urbano (la panchina) che attraverso la visione creativa del designer prende vita assumendo una forma fluida.

Camper invece torna a collaborare con Jasper Morrison per il suo ultimo progetto Together realizzando un sandalo dalle linee pulite, ispirato al tatami giapponese. Si chiama Ni-Jo, nome che evoca i due tatami affiancati ed è caratterizzato da una soletta in tatami naturale con cinturini in velcro verde oliva o marrone e sarà presentato in occasione della Design Week.

Jil Sander presenta l’installazione Objectextile e una capsule collection creata in collaborazione con il designer giapponese Nendo in occasione della sua exhibition nendo: invisible outlines, che verrà ospitata a Milano all’interno dello showroom Jil Sander durante la settimana del Salone del Mobile.

Oltre all’installazione, Nendo ha realizzato una capsule collection che avvicina lo stile minimal del brand all’universo dell’architettura e del design. La collezione si compone di quattro pezzi tra cui le strap sneakers, rivisitate dal designer utilizzando la pelle bianca e il pattern a pois catturato dalla macchina fotografica. La capsule collection sarà disponibile a partire dal 4 aprile online sul sito jilsander.com e nel flagship store di Milano in Via Verri 6 che per l’occasione customizzerà le vetrine con alcune opere di Nendo. Solamente per la settimana del Salone del Mobile sarà possibile acquistare la capsule anche nel Nendo for Jil Sander store situato all’interno dello showroom del brand.