Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Precisione svizzera e stile italiano: gli orologi da uomo per l’estate


Philip Watch

Sotto le arcate in stile neo-rinascimentale della Galleria, come la chiamano semplicemente i milanesi, lo sguardo si alza ad ammirare i portici affrescati, o la cupola di vetro attraverso la quale arriva, filtrata, l'accecante luce estiva. Nel salotto buono di Milano, tra storici caffè e antiche librerie, al crocevia tra il retaggio storico del passato e la contemporaneità: è questa la collocazione perfetta del cronografo della collezione Truman, firmato da Philip Watch.

Dial sabbia bombato, cassa 41 mm in acciaio, impermeabile sino a 5 atmosfere, ad interpretarlo è in questo caso Danilo Carnevale, ambasciatore di uno stile classico, elegante senza sforzo. 

Un modello, quello da lui indossato, che ben si sposa con i colori neutrali e raffinati della Galleria Vittorio Emanuele: sul quadrante si stagliano a contrasto i numeri, il logo del brand e il datario. Il cinturino in pelle stampa cocco fa da cornice rétro alla cassa con vetro zaffiro, mentre la firma stilistica del marchio è negli elementi che ricorrono in ogni modello: dal fondello sempre a vite sul quale si incide l'anno di nascita del brand, il 1858, agli indici applicati passando per l'utilizzo dell'acciaio di qualità AISI 316 L. Impeccabile, dallo stile senza tempo.