Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Pitti Uomo gennaio 2018, la tendenza sportswear


Pitti Uomo 93, in scena a Firenze a gennaio 2018, sposta in avanti il concetto di sportswear con nuove declinazioni ispirate all’outdoor, dal running, al trekking, fino al rugby e al baseball americano

di Annalisa Testa

Con la sua identità fortemente internazionale, Pitti Immagine Uomo ha spostato in avanti la definizione di sportswear, con nuove declinazioni che riflettono il dinamismo contemporaneo. Dal  Padiglione Cavaniglia al progetto I Play, i riflettori sono puntati su uno stile crossover, capace di legare in maniera creativa i modi del vivere urbano agli outfit e alle performance degli sport outdoor.

Leggi anche: Pitti Uomo 93, le novità della moda del prossimo inverno.

L’heritage ritorna tra collaborazioni con nomi che hanno scritto la storia dello sportswear e new entry che hanno portato note atletiche in collezioni non necessariamente dedicate all’athleisure. Ecco quindi proposte total look che nascono da reinterpretazione di stili che arrivano dagli anni Ottanta in grado di raggiungere e catturare culture diverse e riferimenti del nostro tempo, un ritorno alle origini, mescolando un passato glorioso con le tendenze del design contemporaneo. Lo sportswear si fonde così con uno stile attuale e il risultato è una collezione cool, sia per le strade che negli scenari sportivi: velluto e raso si fondono su anorak che arrivano dal passato, patch d’ispirazione vintage ski si applicano su maglioni, zaini e bomber collegiali, i filati tecnici forgiano capispalla eco friendly e altamente performanti.

Non solo active. Non semplicemente lifestyle, ma la più sofisticata selezione di brand per rappresentare la nuova dimensione del vivere moderno. Pitti Uomo presenta Athlovers, il nuovo progetto speciale alla Fortezza da Basso che esprime la nascita di collezioni athletic-minded. In collaborazione con REDA - storico lanificio biellese, per la prima volta al salone - alla Polveriera andrà in scena una selezione di collezioni che introducono il loro concept innovativo di athleisure, e che per questo progetto realizzeranno un capo speciale utilizzando tessuti della linea REDA Active. I nuovi nomi da appuntare in memoria sono 42.54Aeance, Dyne, Gr1ps, Isaora.