Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Pitti Uomo 91, a Firenze tutti pronti a ballare con Dance Off


Si aprono le danze, letteralmente. È DanceOff, l’edizione numero 91 di Pitti Immagine Uomo che, dal 10 al 13 gennaio 2017, porta la musica nel cuore della Fortezza da Basso

di Annalisa Testa

Dinamico, energico, ritmico. DanceOff! È il tema che tiene il tempo dell’edizione numero 91 di Pitti Immagine Uomo e che animerà il cuore della Fortezza da Basso a Firenze dal 10 al 13 gennaio 2017. Spiega così Agostino Poletto, vice-direttore generale di Pitti Immagine, la scelta del fil rouge in occasione della conferenza stampa che annuncia il tema del nuovo salone

Pitti Dance Off è un invito ad esprimersi, ad esprimere il proprio corpo e il proprio stile. Perché l’essenza ultima della diversità e della libertà dello stile personale è da sempre l’elemento che avvicina il mondo della danza a quello della moda. E quindi balleremo! Balleremo e parleremo di danza, di qualsiasi tipo e qualsiasi cosa possa significare oggi. Il piacere di muoversi al suono di una musica, da soli, in coppia o in gruppo. Questo per dire che il prossimo gennaio danzeremo (e vestiremo) come siamo, come vogliamo, come sappiamo … basta che sia al ritmo di Pitti Dance Off!.

Protagonista è quindi la danza nella sua molteplicità di espressioni oggi, assieme alla poliedrica libertà di stili personali che il ballo e la moda contemporanei condividono.“Dimmi come balli e ti dirò come vesti”. E l’interpretazione, come sempre, strizzerà l’occhio all’ironia che invaderà scenograficamente la Fortezza da Basso a ritmo della street dance e al passo dei suoi contest, con scenografie e un allestimento curato dall’architetto e designer Oliviero Baldini.

Segno distintivo della novantunesima edizione sarà poi lo speciale #PittiSign, un piccolo segno distintivo: un finger tutting, un gesto della mano nella tradizione acquisita della street dance e delle sue “sfide di danza”, che simboleggia le iniziali di Pitti Immagine. Un gesto nato per diffondersi viralmente ed essere condiviso sui canali social di Pitti Immagine, identificando la stagione invernale delle manifestazioni.

A interpretare il tema il nuovo digital art project che accompagna la campagna pubblicitaria dei saloni. Realizzato con la regia e la fotografia di Dennison Bertram, la consulenza creativa di Gloria Maria Cappelletti per Cloy, la produzione di Morena Russo per Connecting dot e la coreografia di Nicolò Besozzi, il progetto digital introduce in modo virale il tema Pitti Dance Off: un invito creativo a condividere il ruolo aggregativo della manifestazione, la sua visione corale, trasversale ed inclusiva, all’insegna di stili differenti e sempre aperti alla contaminazione culturale, artistica, geografica e lifestyle.

E, naturalmente, Icon accetta l’invito e, calzate le scarpe da ballo, si prepara a scendere in pista per raccontare le tendenze, raccogliere interviste e condividere live eventi e sfilate in una speciale sezione dedicata alle anteprime delle collezioni autunno inverno 2017-18. Un racconto che continua poi sui social network, Instagram, Facebook e Twitter, per far scoprire ai lettori la moda maschile che verrà.

#PittiUomo #PU91 #PittiUomo91 #PittiDanceOff #ICONmagazine