Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Pitti Uomo 89: lo stile metropolitano è casual con un tocco country


La moda uomo in città e sempre meno grigia e rigorosa. A pitti Uomo 89 la tendenza è quella di contaminazioni country, nei toni naturali del bosco e della terra, per un effetto casual chic

di Valentina Ardia

Blazer rilassati, colori naturali, trame check e lane grosse. In città è di moda il country inglese con nuove finiture. Le giacche avvolgono come delle giacche da camera segnando la silhouette senza però dare linee troppo strutturate. I colori-non-colori come il tortora, il beige e il grigio scelgono lane tecniche per i capospalla, alle quali si accompagnano filati dalla mano più morbida per giacche e pantaloni, illuminati dagli jacquard di camicie e maglieria. La palette di tonalità naturali spazia dal nocciola intenso al verde scuro, dal cammello al burgundy, fino a sfumature bronzo e blue navy.

I volumi sono morbidi e i pesi leggerissimi grazie ad armature mano seta, gabardine smerigliate effetto fustagno, flanelle, cashmere, baby alpaca e cammello, all’insegna del comfort, del calore e della morbidezza. L'ispirazione Old England riprende i classici check ma li rivisita con filettatura bouclé su base di lana mélange. Non mancano in questa versione metropolitana della campagna inglese anche tocchi hi-tech. Borse che con speciali App aiutano la nostra quotidianità, denim con finissaggi finissimi per un look sempre più autentico, sin dal primo lavaggio, abiti da portare con maglioni girocollo, in lana e seta o anche con trama a trecce ma sempre nell'abbinamento sofisticato di tonalità come carta da zucchero e ruggine su outfit dalle nuance più fredde.