Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Pitti Uomo 89, a Firenze va in scena la sport culture


Tagli sartoriali e performance da campo di gara. La moda del prossimo inverno si fonde a tecnologie, materiali e fit rubati allo sportswear.

di Annalisa Testa

Quella linea, già da tempo sottilissima, tra moda e sport si è ormai dissolta. I capi si mescolano. Le sneaker haute couture si portano con blazer sartoriali. Eleganti borse da palestra prendono il posto di rigide ventiquattrore. Tessuti hi-tech utilizzati per forgiare capi ad alte prestazioni, con qualsiasi condizione meteorologica, sono utilizzati per forgiare giacche e impermeabili da indossare anche con l'abito da lavoro.

È la nuova Sport Culture. Tema forte in questa ottantanovesima edizione di Pitti Immagine Uomo. Sarà perchè il tema guida porta in scena le diverse generazioni nella moda e negli stili di vita in un momento in cui la velocità comprime sempre di più il tempo. Dove l’età anagrafica è solo uno stato mentale ed è ormai consuetudine intravedere uomini maturi in abito sartoriale, barba incolta e ai piedi una sneaker limited edition dai colori sgargianti, o un giovane con cappotto cucito su misura con pregiati cashmere e zainetto hi-tech da montagna in spalla. Non mancano anche sport-jacket che come un guscio esterno riparano dalla pioggia e dalle intemperie con isolante interno eco-friendly, capace di riscaldare anche nei climi più freddi (vedi la collaborazione in gallery di La Martina con Maserati).

E così a Pitti Immagine Uomo 89 il nuovo sportswear guadagna terreno (e una sezione dedicata: I PLAY). Si amplia così il Padiglione Cavaniglia, nato per esprimere un stile crossover, che lega in modo creativo il mondo del vivere urbano all’abbigliamento tecnico degli sport autentici. I codici della tradizione e dell’innovazione si coniugano così alla perfezione anche nella scelta del Designer Project, di cui è protagonista un top player come adidas Originals reinterpretato da Yosuke Aizawa di White Mountaineering che il 14 gennaio presenterà una collezione uomo dall’approccio fortemente innovativo, che coniuga tradizione e materiali tecnici, design e funzionalità.