Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Pitti Uomo 88, cocktail e party in città


Dal live di Jack Savoretti per il party di Furla al cocktail en plain air nei giardini di Palazzo Corsini per Pueterey, fino alla sfilata in Piazza Ognissanti di Ports1961. Ecco gli eventi fuori Fortezza durante Pitti 88

di Annalisa Testa

Aperitivi e cocktail party. Presentazioni, sfilate en plain air e live performance. Ecco tutto quello che è successo al di fuori della Fortezza da Basso, sede dell'edizione numero 88 di Pitti Immagine Uomo.

Tre compleanni, due cocktail party e un premio internazionale per giovani designer. Il primo BDay party quello di C.P.Company che in occasione della moda uomo fiornetina ha soffiato sulle quaranta candeline durante un evento organizzato alla Dogana di Via Valfonda. Sotto i riflettori come ospite d’onore la Google Jacket creata nel 1988 per vestire i piloti della storica competizione Mille Miglia, caratterizzata da lenti sul cappuccio e sulla manica, proposta in edizione limitata. Solo 40 pezzi per modello realizzati in diversi tessuti in collaborazione con vari supplier che hanno voluto sostenere l'anniversario, disponibili dal prossimo inverno.

Altro compleanno, altro brindisi. È per WP Lavori in corso che nel WP Store di Via della Vigna Nuova ha lanciato la 30thanniversary BlueBlack Collection: 20 prodotti esclusivi in edizione limitata, realizzati in collaborazione con 18 brand che hanno fatto parte della storia WPdegli ultimi 30 anni, tra i quali Woolrich, Barbour, Baracuta, Paraboot, Spiewak, Engineered Garments, Nanamica, Mark McNairy New Amsterdam e molti altri.

Ma quest’anno a festeggiare c’era anche l’Istituto Marangoni con il concorso “The best menswear warrior show” in cui gli studenti hanno celebrato gli 80 anni della scuola con una passerella di 96 creazioni sfilate a Palazzo Corsini a Firenze. Tema del progetto: “Fashion Warrior”, un invito a lottare per il futuro utilizzando la propria creatività. Tra tutti i designer, Wang Shiyi, studentessa della School of Fashion di Milano, è stata selezionata da una giuria interna come miglior talento.

Montblanc ha invitato centinaia di ospiti a  scoprire la nuova collezione di Pelletteria Sfumato realizzata a mano nella Manifattura Montblanc di Scandicci durante un aperitivo a base di gin e champagne nella boutique di Via Dè Tornabuoni, mentre al party di Furla all’Aria Art Gallery di Borgo Santi Apostoli si esibiva live il cantautore Jack Savoretti in occasione della presentazione del progetto #TheModernMan. Live music anche per i SuperDuper Hats che hanno scelto le rive del fiume che attraversa Firenze per il lancio della collezione RiversideBlues ispirata alla musica blues nata sugli argini del fiume Mississipi.

Cocktail party anche nella boutique di Tommy Hilfigher per il lancio della nuova campagna pubblicitaria Fall 2016, in cui il tema dominante è il football americano, e nei giardini di Palazzo Corsini tra piante di limoni e divani bianchi per il lancio della collezione spring summer 2016 di Peutery dove i toni della terra e i tessuti  techno-comfort si ispirano a un viaggio del  direttore creativo di Peuterey, Riccardo Coppola, nel Deserto di Sonora, tra California e Messico.

Per presentare la collezione primavera estate 2016 Ports 1961 ha scelto di sfilare en plain air in Piazza Ognissanti durante l’ora del tramonto. Decine di tavolini apparecchiati per l’aperitivo hanno accolto gli invitati mentre i modelli passeggiavano con naturalezza confondendosi con i passanti con borse a tracolla e tavole da surf sotto braccio. Anche Pucci sfila durante la kermesse fiorentina. La capsule disegnata dallo stilista Massimo Giorgetti che comprende 19 oufit donna e 4 uomo dal titolo The Pilot Episode, è stata presentata l'ultimo giorno di Pitti Uomo nel  Giardino delle Ex Scuderie Reali di Firenze.