Questo sito contribuisce alla audience di panorama

A Pitti Uomo 87 la moda è country-couture


Dal parka al check, fino al maglione a trecce. Lo stile outdoor è quello che segna l’edizione 87 di Pitti Uomo a Firenze, ma sempre con un tocco sartoriale

di Valentina Ardia

Non chiamatelo boscaiolo. Per carità. Il nuovo country che si prospetta per la stagione invernale anticipata al Pitti Immagine Uomo 87 è forte ma sartoriale. Con materiali autentici ma trattamenti sofisticati. Tinture, lavorazioni e lavaggi esclusivi per una sorta di invecchiamento artigianale, che dona al capo un effetto old. Il caratteristico aspetto vissuto ma con dettagli rubati alle passerelle e agli atelier del gentleman. I materiali? Cotone trattato, lana-seta, flanelle, alpaca e mohair, lane calde e lavorate e il principe dei filati: il cashmere. Il tutto mixato a duvet, piuma, nylon, satin e tessuti ad alto contenuto tecnologico per un uomo che ama l'outdoor, ma lo rende couture.