Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Pitti 91: Manuel Ritz lancia il video History is made of Moments


Giacche destrutturate in lane dai pesi piuma, pantaloni da jogging in jersey, blazer pied-de-poule: il guardaroba di Manuel Ritz guarda a quei momenti che costruiscono un uomo

di Giuliana Matarrese

Il momento prima di un discorso importante, alla ricerca della cravatta perfetta; un'azione al cardiopalma durante una finale; attimi di ordinaria quotidianità, che però contribuiscono a costruire un uomo. Una storia fatta di piccoli momenti, quella che Manuel Ritz vuole raccontare con la nuova collezione autunnale presentata al Pitti 91, e introdotta da un video.

History is made of moments, diretto dalla regista classe '81 Elisa Fuksas si fa così narrazione anche di un guardaroba, trasversale e che copre tutti i momenti della giornata, da quelli informali, con i pantaloni da jogging in jersey passando per l'abbigliamento da ufficio, con blazer pied-de-poule, per arrivare a pezzi al contempo rigorosi nella sostanza ma rilassati nell'appeal, come le giacche destrutturate in lane dai pesi piuma, alpaca e merino. Senza dimenticare il carattere deciso, quello del Manuel Ritz Clan, espresso nei capispalla camouflage