Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Il cantante Pharrell Williams prende G-Star Raw. Denim da star


L’artista americano Pharrell ha dato l’annuncio tramite Instagram: per G-Star un impegno a 360° tra campagne, strategie economiche e creatività

di Giuliana Matarrese

L'annuncio, come ci si aspetta da una star moderna del suo calibro, è arrivato via Instagram: Pharrell Williams, cantante e produttore discografico, autore di hit mondiali come Happy, solo per citarne una, è diventato co-proprietario del marchio di denim G-Star Raw.

Una decisione non del tutto inaspettata: Pharrell infatti collabora già da due anni con il marchio, il focus sulla sostenibilità e il rispetto per l'ambiente, argomento a lui molto caro. La linea speciale che ha creato per il brand, RAW for the Oceans, infatti, tramite la sua azienda, la Bionic Yarn, produce jeans riciclando la plastica che inquina gli oceani. Una linea speciale che continuerà il suo percorso, con Pharrell che presiederà ad una serie variegata di aspetti del denim brand con sede ad Amsterdam, dalla creatività alle campagne pubblicitarie passando per i piani economici.

G-Star è un'azienda dotata di autonomia di pensiero e volontà di guardare avanti. Sono convinto che sarà il marchio di jeans definitivo per il XXI secolo. Non vedo l'ora di condividere questa mission e di contribuire a plasmare il futuro di G-Star.

Una dichiarazione d'amore in piena regola, che il marchio, tramite Techla Schaeffer, CMO di G-Star, gli restituisce con uguale fiducia:

Collaborando con Pharrell Williams intendiamo continuare ad innovare, consentendogli di spingersi ai limiti della sperimentazione, sotto tutti gli aspetti della nostra attività, dalla creazione di nuove idee di prodotto a nuove visioni sulla sostenibilità per creare esperienze inedite del marchio. Siamo davvero entusiasti di accogliere Pharrell in G-Star per re-immaginare insieme il futuro del denim.

E adesso, non resta che vedere cosa tirerà fuori dal cappello (divenuto anche quello un feticcio iconico) Pharrell Williams.