Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Pantaloni sportivi per lui: come indossarli per la primavera


Con la polo e il blazer destrutturato, o con camicia e bomber: ecco come si indossano i pantaloni con la coulisse, dalla palestra all’ufficio

di Giuliana Matarrese

Dalla palestra all'ufficio, passando per lo street style. Un curriculum vitae molto variegato, quello dei pantaloni sportivi, almeno per la prossima stagione calda, che li vede grandi protagonisti. Molto spesso in cotone, con fascia elastica in vita, fino ad ora erano stati relegati ai momenti più atletici, in palestra o sui campi d'allenamento, tutt'al più sdoganati nelle gite fuoriporta domenicali.

Per la primavera, invece, le passerelle regalano loro una veste nuova. Se declinato infatti, anche su texture più preziose, come mischie leggere di lana, o in corduroy stretch, divengono alleati versatili nel look di tutti i giorni, inaspettati complici anche nel look da ufficio. L'abbinata perfetta in questo caso è con un blazer grigio, dalle linee destrutturate. Il pantalone aiuta nell'impresa di sdrammatizzare il look con un twist di originalità, senza apparire fuori posto. Da portare anche con una camicia a righe, magari dal collo alla coreana, elegante senza essere ingessato, ai piedi sono concesse delle sneakers, a patto che siano in pelle lucida e dai motivi geometrici, per spezzare la noia della monocromia. 

Per le uscite del tempo libero, invece, a fargli fare il salto di qualità è la maglieria: preziosa, dai richiami vintage, come quella di Fred Perry, riporta alla mente lo stile di film capisaldo della cultura Mod, da This is England a Quadrophenia. Come capospalla è preferibile un bomber, anche questo codificato secondo le nuove regole dell'eleganza, che lo vogliono in suede, e in colori decisi, eclettici, come nel caso del bomber di Low Brand, colorato di blu petrolio. 

E l'ufficio diventa improvvisamente divertente (almeno nel guardaroba di lui).