Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Orologi maschili, 7 modelli da portare al mare


Per subacquei o surfisti, appassionati di vela o amanti del relax a bordo piscina. Ecco gli orologi che non temono l’acqua (e nemmeno la salsedine)

di Annalisa Testa

Misurano la performance in acqua o si consultano per controllare quanto manca al mojito delle sei. Sono gli orologi da indossare al mare durante le vacanze estive. QUale scegliere? La scelta è ampia.

Adorato dai surfisti, per esempio, è il nuovo Aquaracer Calibre 5 Black Titanium Case di Tag Heuer che si conferma Official Watch del Big Wave Tour del Campionato Mondiale di Surf e, non a caso, si trova al polso del campione (di surf, windsurf, kitesurf e Stand up paddle surf) hawaiano Kai Lenny. Si tratta di un’inedita versione con cassa rivestita in carburo di titanio. Ha lunetta lunetta girevole unidirezionale in ceramica nera con dettagli blu resistente alla corrosione del sale, cassa 43mm, quadrante nero con righe orizzontali, vetro zaffiro inscalfibile con doppio trattamento anti riflesso e cinturino in tessuto.

Anche Casio pensa agli appassionati delle onde e lancia la nuova collezione G-Shok G-LIDE COMBI che porta la mente verso paesaggi esotici:tra tavole da surf e verdi palme, stile Los Angeles.
Una full immersion nel colore, lasciato colare quasi come una tinta acquatica lungo il cinturino. I Gax-100 sembrano emergere direttamente dall'oceano, non a caso sono dotati di una tabella delle maree e il grafico delle fase lunari. Da portare mentre si surfa.

Dal blu profondo al total black. A ridosso dell'estate Omega lancia il suo nuovo Seamaster Planet Ocean “Deep Black” attraverso un viaggio simbolico alla scoperta del legame del Brand con gli Oceani allestito in una mostra a Villa Necchi Campiglio. La collezione è composta da quattro segnatempo GMT da 45,5 mm caratterizzati dalla cassa ricavata da un singolo blocco di ceramica in grado di resistere ad una pressione di 60bar. Ai tre modelli in ceramica, completamente nero con finitura lucida, nero con dettagli rossi e finitura opaca, nero con dettagli blu e finitura opaca, si aggiunge poi il modello più prezioso: in oro Sedna 18 carati.

Amplia la famiglia di segnatempo dedicati al mare anche IWC che porta sul polso del gentleman in vacanza il nuovo Aquatimer Chronograph Edition «La Cumbre Volcano» dedicato al vulcano La Cumbre nelle isole Galapagos e limitato a 500 esemplari. È impermeabile fino a 30 bar con funzione flyback ed è dotato di carica automatica e riserva di carica di 68 ore mentre il tempo di immersione può essere impostato mediante la ghiera girevole esterna-interna. Inoltre ha strati luminescenti su lancette, numeri e indici garantiscono una leggibilità ottimale sott’acqua, movimento cronografico meccanico, cassa in acciaio rivestita in caucciù, quadrante nero, cinturino in caucciù nero, fibbia ad ardiglione in acciaio e zaffiro bombato e antiriflesso su entrambi i lati.

Per chi ama le profondità ecco il Cronografo King Power Oceanographic 1000  di Hublot, dedicato ai sub. Ha cassa 48 mm in titanio satinato, vetro zaffiro con trattamento antiriflesso, lunetta in titanio satinato e micropallinato, movimento cronografico a carica automatica HUB4160, quadrante blu e nero opaco e cinturino in caucciù con fibbia in titanio (ma anche un cinturino aggiuntivo in caucciù e nomex per le immersioni).

Infine due pezzi dedicati all'acqua. L'orologio O Bag, O Clock in silicone anallergico, con cinturini e cassa intercambiabile disponibile in oltre 1200 varianti. E il nuovo Diagono Scuba di Bulgari. Elegante, da portare anche in barca. Ha movimento a carica automatica BVL 191 calibro Solotempo,  resistenza all’acqua fino a 300 metri e una lunetta unidirezionale che consente di misurare i dati di immersione e decompression. E poi cassa in acciaio 41mm, quadrante blu con lancette e indici arricchiti da Superluminova e cinturino in caucciù (o bracciale in acciaio).