Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Orologi da uomo: Omega lancia la limited edition Speedy Tuesday


Cassa spazzolata con finitura opaca, lo Speedmaster di Omega arriva in un’edizione limitata, la Speedy Tuesday, da prenotare alla velocità della luce

di Giuliana Matarrese

L'idea iniziale viene dall'Alaska Project III, modello di Speedmaster che Omega creò su richiesta della NASA nel 1978.

L'Agenzia aveva precise richieste: che il cronografo risultasse di facile lettura e fosse anti-riflesso: insomma, un segnatempo da indossare nello spazio. Sarà per questo che la nuova limited edition che a quel pezzo si ispira, lo Speedmaster Speedy Tuesday, deve essere prenotato alla velocità della luce.

Presentato tramite i canali social della casa manifatturiera, il pezzo può essere acquistato solo online: ad aggiudicarselo, i primi 2012 a cui sarà data anche la possibilità di scegliere lo specifico numero di serie desiderato. Cassa spazzolata con rifinitura opaca con piccoli contatori radiali, il quadrante è Reverse Panda, utilizzato per la prima volta da Omega nel 1966, con contatori bianchi in argento opalino che contrastano con lo sfondo nero, abbracciato dalla scala tachimetrica in alluminio satinato

I pezzi saranno consegnati durante l'estate 2017, pronti ad esplorare qualunque angolo della Terra, e anche del cielo.