Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Il paese del thriller


I libri di Icon. Da Fanucci, una nuova collana di noir italiani.

L'Italia è il nuovo regno del noir. Almeno nelle intenzioni dell'editore Fanucci, che lancia una nuova collana dedicata alle storie del crimine: Nero Italiano. Esordio il 3 di gennaio, con 3 titoli in libreria pronti a marcare la filosofia della casa editrice: scittori italiani esordienti o già rodati, che raccontano la paura in salsa nazionale. Come Carlo Callegari, padovano, romanziere del web (per Sugarpulp) e pianista per passione, che, nel suo «La banda dei tre», stravolge i canoni classici del genere, in favore del grottesco e dell'ironia. Romano De Marco invece si inabissa nel mondo della psiche umana in un thriller tagliente e mozzafiato. Chief Security Officer di professione (nella sua città, Ortona, in provincia di Chieti), ma già autore di un Giallo Mondadori nel 2009, De Marco si conferma maestro del genere, accanto al genovese Remo Guerrini, giornalista da quasi quarant'anni e autore rodato di numerosi romanzi e racconti. Che per Nero Italiano pubblica «Strega», un thriller storico tra realtà e finzione. (micol de pas)

Nero Italiano fa parte del marchio Time Crime, dal 3 gennaio in libreria per Fanucci.

© Riproduzione riservata