Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Moda uomo: il completo dell’estate è total white


Dall’appeal estivo con le righe navy, dal twist rock se in lino e con silhouette morbide: il bianco è il passepartout della bella stagione

di Giuliana Matarrese

In color block, ma con l'eleganza che solo il bianco può dare: è questo il dettame lanciato dalle passerelle per i completi della stagione estiva.

Versatile, capace di avere allo stesso tempo un fascino retrò dato dalla sua purezza assoluta e un appeal iper-moderno, la cromia basica del guardaroba estivo si declina, camaleontica, a seconda delle esigenze e della personalità.

Ha un appeal rock se declinata in consistenze materiche leggere, come cotone e lino, tradotte anche sulle sciarpe che si indossano al posto della cravatta, e su silhouette morbide, come ad esempio da John Varvatos, che sdrammatizza il tutto con delle sneakers argentate. Più spiccatamente estiva la proposta di Gucci e di Etro, che abbinano il completo total white a righe navy, sulla t-shirt o nei dettagli dei blazer. Se mischiato al nero, invece, assume un'aria più concettuale, da raffinato pensatore del contemporaneo: necessari per evitare l'effetto da Febbre del sabato sera, volumi maxi, nei blazer come nei pantaloni e camicie con collo alla coreana, come viste sulla passerella di Ann Demeulemeester. L'alternativa casual ma con un twist da dandy è quella di Burberry Prorsum, che a giacca e pantaloni iper-classici in bianco ottico abbina, in ton sur ton, il giubbino in denim da portare sotto il blazer, e ci aggiunge accessori scenografici tinti di verde giada. Il risultato è eclettico, con garbo.