Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Moda uomo: come scegliere il look da concerto per l’estate 2015


Camicie di lino leggero, zaini multi-tasche, cargo in cotone ruvido: ecco tutti i pezzi essenziali per affrontare i concerti dell’estate

di Giuliana Matarrese

Estate tempo di concerti. Anche se il Primavera Sound di Barcellona e il MiAmi di Milano sono alle spalle, appena voltato l'angolo la stagione dei festival è ricca più che mai, dal Rock in Roma (14 Giugno -6 Settembre) alla Summer Arena Assago (3 Giugno - 22 Luglio) e l'Estathé Market Sound (30 Aprile -31 Ottobre) a Milano. Eventi da affrontare con lo spirito, ma soprattutto con l'abbigliamento giusto.

Si parte dallo zaino, dove conservare acqua e altri beni essenziali per godersi l'intera serata in tranquillità: obbligatoriamente multitasche, meglio sceglierlo in tessuti antimacchia e impermeabili, per evitare di sporcarlo irrimediabilmente con le bevande, o rovinarlo complice un temporale estivo. Stesso discorso per il capospalla da indossare quando le temperature scendono: dal peso piuma, ma dotato di un sistema che ripari dall'acqua e dal vento, si sceglie in tonalità neutre, meglio se nelle gradazioni più scure del beige. 

A seconda della temperatura o l'ora del giorno dell'evento, si sceglie il resto: con il sole sono perfetti degli short appena sopra il ginocchio, in tela, ruvidi e resistenti. Al calare della sera invece meglio optare per dei jeans dalla vestibilità rilassata, per godersi l'evento senza soffrire il freddo o le punture degli insetti. Le scarpe obbligatoriamente, sono sportive: sneakers in pelle lucida e dalla para alta. La camicia è in consistenze materiche fresche, traspiranti: ideale il lino da declinare su una stampa check, rendendola perfetta anche da sbottonata, a mostrare, ovviamente, la t-shirt della propria rock band prediletta.

(guarda anche: il look perfetto per una gita all'expo)