Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Moda uomo: Burberry celebra la sciarpa con lo Scarf Bar


Più di 30 colori, rifiniture manuali e rispetto della tradizione: uno dei simboli della maison inglese si personalizza, ripartendo dalla Scozia

di Giuliana Matarrese

Il telaio, nelle fabbriche di Elgin e Ayr, è quello tradizionale; i dettagli si rifiniscono a mano; i lavaggi si effettuano nelle fresche acque scozzesi; la spazzolatura è un'operazione affidata a garzi naturali.

Una celebrazione dell'artigianalità, il corto dedicato alla sciarpa Burberry, già sinonimo del marchio inglese, che da oggi si rinnova ripartendo da dove tutto è iniziato, dalla Scozia delle tradizioni tramandate da un tessitore all'altro, dove il cashmere si trasforma in quello che è poi divenuto un oggetto di culto. 

Dal 2 Settembre Burberry lancia infatti The Scarf Bar, piattaforma online che consente di personalizzare la sciarpa scegliendo tra più di 30 nuove varianti colori, che si vanno ad aggiungere ai classici di sempre, il cammello, il rosso, il grigio, il pietra, così come tra il cashmere classico e quello leggero. Inoltre è possibile far incidere il monogramma, scegliendo tra i colori di filo consigliati dal sistema, a seconda del disegno scelto per la sciarpa.

Un'esperienza, quella dell'incisione del monogramma, replicabile off-line nel negozio di Regent Street, a Londra e presso le boutique italiane di Milano, in Via Montenapoleone 12, e di Roma, in Via dei Condotti 59/61, a partire da Settembre. 

Sciarpe, ma non solo: l'altro prodotto iconico della casa inglese, il trench, si colora di Blu navy e rosso, in aggiunta al Miele, Pietra e al nero, e, tramite un servizio di collect-in-store, è possibile ordinarlo sul sito per poi ritirarlo in un negozio Burberry a propria scelta il giorno dopo l'acquisto.I prezzi? Da 425 euro a 650 a cui aggiungere 65 euro per il monogramma scelto.

(guarda anche: 5 capi per uno stile british sartoriale)