Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Moda uomo autunno 2017, 5 giacche da comprare adesso


Pesi leggeri che stanno tra il giubbino di jeans estivo e il cappotto in velluto prettamente invernale. Ecco i cinque capispalla da avere adesso, e qualche consiglio su come indossarli

di Annalisa Testa

Celebrazione dell’autunno con lo shopping d’inizio stagione. È ora di pensare al nuovo guardaroba, un capo alla volta, per arrivare ad avere, nel pieno dell’inverno, il necessaire per affrontare la stagione fredda. Ancora a cavallo dell’estate il miglior investimento è un capospalla che assicura comfort ed eleganza in qualsiasi momento della giornata. Ecco i 5 best scelti da Icon.    

Leggi anche: All about denim, le novità dell'autunno 2017
Leggi anche: Aspettando l'autunno, i capi da comprare adesso
Leggi anche: Occhiali da sole, cosa indossare in autunno

Bomber
Intramontabile. Quello dei questo autunno è trapuntato, come quello di Ermenegildo Zegna, realizzato in flanella 14milmil14, un tessuto con fibre extrafini con un diametro medio di 14 µ, morbido e caldo. Ha collo e fondo elasticizzato e interno in seta. Si indossa non solo con gli abiti formali, ton sur ton, ma anche in un contesto relax abbinato a pantaloni morbidi e maglia con cappuccio in cashmere.

Piumino packable
Da infilare nello zaino o nel sottosella dello scooter. Il piumino da avere sempre con se è packable, si ripiega su se stesso e un attimo si riapre senza apparire stropicciato. Perfetto quello di Canada Goose, windstopper e water resistent capace di tener caldo anche a temperature oltre i dieci gradi sotto zero. Si abbina al grigio o al blu, pull, camicia e denim o pantaloni da ufficio e blazer.

Impermeabile
Indispensabili per questa stagione piovosa. Cerato o gommato come quello di Stutterheim, brand svese che ha fatto dei rain coats uno stile di vita. Si infila sopra il giubbino di jeans se fa freddo o su giacca e cravatta in caso di temporale improvviso.

Denim jacket
Ma con interno in shearling. Come il nuovo Levi's Trucker Jacket che quest'anno soffia sulle sue prime 50 candeline. Segni distintivi: tre pieghe su ciascun lato, per offrire maggiore vestibilità; rivetti per fissare le tasche anteriori; aperture sui polsini e cinch back in vita, per regolarne l’ampiezza. Si porta con felpa e chinos, pantaloni di velluto e camicia o T shirt, denim e sneaker.

Doppiopetto cammello
Un grande classico, passepartour da indossare con denim e T shirt in un casual friday, all'abbinamento con pantaloni e pull in casmere, magari dolcevita per un incontro più formale. Ha fit perfetto quello di Tagliatore da portare rigorosamente abbottonato.